Come fare il cerchio della vita

Guide

Come fare il cerchio della vita

cerchio della vita

Quando ci si sente di vivere una situazione di stallo, in cui si procede con la propria esistenza senza avere effettiva convinzione per quello che si sta facendo, potrebbe essere un esercizio utile quello di disegnare il cerchio della propria vita.

Per farlo si deve materialmente disegnare un cerchio: si prendono un foglio di carta e una matita e si disegna un diagramma, rappresentato da una circonferenza divisa in quattro parti. Ogni parte della sfera rappresenta un ambito dell’esistenza: salute, amore, amicizia, lavoro.

Facendo un lavoro di introspezione, per ognuna di queste sezioni si deve indicare il grado di soddisfazione in percentuale che si prova per i risultati raggiunti. Fatto questo, si potrà dunque fare un bilancio di completezza della propria vita.

Visualizzare nero su bianco quanto si è riusciti a completarsi nell’amore, nel lavoro, e negli altri ambiti, aiuta anche a dare una spinta per migliorare quello che si sente come mancante.

In questo modo si possono focalizzare i propri desideri, per cercare con tutte le proprie forze di realizzarli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*