Come fare rinuncia alla pensione reversibilità COMMENTA  

Come fare rinuncia alla pensione reversibilità COMMENTA  

Come fare rinuncia alla pensione reversibilit
Come fare rinuncia alla pensione reversibilit

La pensione di reversibilità è un trattamento che viene riservato ai familiari al momento del trapasso del pensionato o del lavoratore.Nel caso volessi fare rinuncia alla pensione di reversibilità, qui ti spieghiamo come devi fare e a chi rivolgerti.


Nel caso del lavoratore, si parla di pensione indiretta. La pensione spetta alle seguenti persone:

alla moglie, rimasta vedova

ai figli qualora studiassero ancora, qualora fossero minorenni o non abbiano ancora raggiunto la maggiore età o non abbiano ancora l’indipendenza economica.


E’ una pensione che varia in base a quanto percepiva il lavoratore o il pensionato. Nel caso di rinuncia all’eredità del defunto, non si perde la pensione di reversibilità e la si continua ad acquisire allo stesso modo. Si riceve la pensione sin dal primo giorno del mese successivo alla morte del pensionato o del lavoratore. Nel caso di rinuncia, bisogna fare una dichiarazione scritta presso un notaio che attesterà i motivi e le ragioni per cui si vuole rinunciare alla pensione. Parlane anche con l’ente della pensione, ovvero l’INPS o rivolgiti a un patronato per maggiori informazioni in caso di rinuncia.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*