Come stare al sicuro dai fulmini COMMENTA  

Come stare al sicuro dai fulmini COMMENTA  

Anche se le probabilità di essere colpiti da un fulmine sono in realtà molto basse, circa 68 persone in America muoiono colpite da un fulmine ogni anno, si dovrebbero comunque prendere delle precauzioni per stare al sicuro. Ecco alcuni modi su come rimanere al sicuro da un fulmine.


Ogni volta che c’è un temporale, si dovrebbe sempre cercare rifugio all’interno di un edificio sicuro, che è un edificio con quattro pareti, cablaggio, un pavimento e l’impianto idraulico. E’ molto importante che il cablaggio e l’impianto idraulico siano attorno alla casa in quanto i fulmini tendono a viaggiare attraverso il cablaggio di terra.


Se si è fuori e si vuole imparare a stare al sicuro da un fulmine, bisogna assicurarsi di evitare i metalli e vari altri oggetti che probabilmente attirano i fulmini. Questo significa che si dovrebbero anche evitare alberi e luoghi parzialmente aperti come gazebo. Sarebbe anche intelligente eliminare oggetti di metallo a voi vicini.


Se non vi è possibile arrivare a un rifugio sicuro quando ci si trova all’aperto, sarebbe meglio cercare una zona bassa o un fosso e aspettare la fine della tempesta lì accovacciati. Si dovrebbero anche evitare grandi aree aperte se non vi è nulla più alto di voi.

L'articolo prosegue subito dopo


Se si sta cercando di superare la tempesta in casa, ci sono altre precauzioni da prendere in considerazione, come evitare l’acqua. Questo significa che non si devono lavare i piatti o fare la doccia, usare il telefono o il computer, o anche giocare ai videogiochi. Tutte queste cose infatti conducono elettricità, il che non è intelligente se ci si vuole proteggere dai fulmini.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*