Cosa fare quando il tuo bimbo si punge con un'ortica - Notizie.it

Cosa fare quando il tuo bimbo si punge con un’ortica

Guide

Cosa fare quando il tuo bimbo si punge con un’ortica

Le ortiche sono piante erbacee annuali o perenni che si trovano a vari climi un po’ in tutto il mondo. Le foglie delle ortiche sono ricoperte di peli serici che contengono sostanze chimiche irritanti per la pelle, come acido formico e istamina. Se il tuo bambino accidentalmente tocca o sfiora un’ortica, prova ad utilizzare questo rimedio casalingo per alleviare il prurito. Cosa ti serve:

  • bicarbonato di sodio
  • acqua
  • ciotola

Istruzioni

1

Fai una pasta di bicarbonato di sodio e acqua. Metti 3 cucchiai di bicarbonato di sodio in una ciotola e aggiungi gradualmente 1 cucchiaio di acqua fino a quando la pasta ha una consistenza abbastanza fluida da spalmarsi senza colare.
2

Applica la soluzione sulla zona irritata strofinando delicatamente.

3

Lascia la pasta sulla pelle per un massimo di 30 minuti prima di lavarla con acqua fredda. Il dolore dovrebbe diminuire in pochi minuti, ma potrebbe durare più a lungo, a seconda della sensibilità del bambino alle sostanze irritanti.

4

Riapplica la pasta sulla pelle irritata fino a tre volte al giorno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*