Cosleeping, il bar dove si paga per farsi le coccole

Attualità

Cosleeping, il bar dove si paga per farsi le coccole

E’ nato a Tokyo il primo locale al mondo in cui si può praticare il cosleeping a pagamento, ossia lo scambio di coccole tra clienti. Il sesso però è vietato. Il locale si chiama “Soineya” (locale delle coccole): qui si può acquistare una dormita rilassante e appagante condividendola con sconosciuti durante la quale ci si può scambiare abbracci e carezze, ma senza alcuna interferenza di tipo sessuale. Da Soineya è anche possibile “affittare”ad ore le dipendenti per dormire in compagnia.

L’iscrizione a questo locale, che si trova nel quartiere Akihabara di Tokyo, costa circa 20 euro, e avviene con la sottoscrizione di una tessera. I primi minuti di sonno si vendono a circa 300 yen. Se poi si desiderano supplementi extra sono disponibili anche “pacchetti convenienza” che prevedono, ad esempio, dieci ore di sonno al costo di circa 380 euro.

Farsi accarezzare la testa costa 1000 yen al minuto, così come scambiarsi un abbraccio della durata di 5 secondi.

C’è anche chi è disposto a pagare 1000 yen per dormire tre minuti sulle gambe di una sconosciuta. Il fatto che un locale di questo tipo sia sorto in Giappone non è un caso: questo è il Paese del mondo con ritmi di lavoro alienanti, dove l’alienazione e la solitudine attanagliano più che altrove.

1 Trackback & Pingback

  1. Cosleeping, il bar dove si paga per farsi le coccole | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...