È meglio lavarsi la faccia con acqua fredda o calda? COMMENTA  

È meglio lavarsi la faccia con acqua fredda o calda? COMMENTA  

Lavarsi la faccia quotidianamente è la chiave per rimuovere grasso e sporco, e spesso assicura una pelle pulita. Quando fatto giornalmente, lavare il viso mantiene a bada punti neri e brufoli e idrata la pelle.

Fraintendimenti

Per qualche ragione, è stata creata la leggenda che lavare il viso con acqua molto calda o bollente apre i pori. Questo è falso, perché l’acqua molto calda o bollente può infiammare o irritare la pelle.


Prevenzione/soluzione

Per evitare di irritare la pelle, utilizzare acqua tiepida quando ci si lava il viso. Questa è l’opzione migliore perché apre i pori e permette una pulizia delicata senza danneggiare la pelle come l’acqua bollente.


Considerazioni

Utilizzare acqua calda o fredda sul viso può causare la rottura dei capillari. Ci possono essere momenti in cui l’acqua calda o fredda sul viso può causare belle sensazioni, ma evitare di utilizzarle entrambe regolarmente.


Mattino

Evitare di pulire la pelle troppo spesso perché può seccarla. Se si pulisce il viso la notte, sciacquarlo semplicemente al mattino con una spruzzata di acqua tiepida. Questo sciacqua via qualsiasi grasso accumulato durante la notte mentre si dorme.

L'articolo prosegue subito dopo


Sera

Sciacquare la pelle con acqua tiepida per prepararla alla detersione. Applicare un detergente per il viso e sciacquare bene per ottenere una pelle luminosa.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*