Femminicidio e uomini violenti: nuovo appello della Boldrini

News

Femminicidio e uomini violenti: nuovo appello della Boldrini

laura boldrini

Laura Boldrini: “Uomini violenti non ci ridurrete mai a testa bassa. Arrendetevi”

Il 14 luglio Laura Boldrini inaugurerà a Montecitorio la “Sala delle Donne”. La presidente della camera afferma che era stanca di vedere solo busti di uomini autorevoli per i corridoi del palazzo. Anche le donne hanno fatto parte di queste istituzioni e di loro non c’è traccia a parte il busto di Matilde Iotti. Così ha deciso di costruire questa sala, che conterrà le foto di tutte le prime donne a ricoprire cariche in parlamento. In più ci saranno 3 specchi per le cariche ancora mai ottenute da donne: “Così ogni ragazza che verrà qui avrà il diritto di pensare: la prima donna presidente della Repubblica, presidente del Senato, presidente del Consiglio potrei essere io“. Ha proseguito poi affermando che uomini e donne devono avere gli stessi dritti, tutti dovremmo adoperarci affinché questo avvenga e che quindi soprattutto gli uomini dovrebbero essere femministi.

Torna poi a parlare dei sempre più frequenti casi di femminicidio che avvengono in Italia e invita gli uomini violenti ad arrendersi: “Non ci ridurrete a testa bassa. Noi e le nostre figlie non vi consegneremo la nostra libertà. Il male che fate vi si ritorcerà contro».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche