Fiamme in una villa: morto 70 enne

Roma

Fiamme in una villa: morto 70 enne

Fiamme

Fiamme in un villino rurale alla Giustiniana: a causa dell'incendio ha perso la vita un uomo di settanta anni, che aveva difficoltà di deambulazione

Brutto incendio avvenuto nel corso della scorsa notte in un villino rurale alla Giustiniana, nella periferia nord di Roma. A cause delle fiamme un uomo di 70 anni ha perso la vita.

Fiamme in un villino a Roma: muore un uomo di 70 anni

Nella notte un uomo di settanta anni ha perso la vita a causa di un incendio scoppiato nel suo villino rurale alla Giustiniana, nella periferia nord di Roma. Secondo le prime ricostruzioni di quanto avvenuto, sembra che in casa ci fosse anche la moglie della vittima e pure un ospite, che però sono riusciti a mettersi in salvo scappando dalla finestra.

Sempre secondo quanto emerso fino a questo momento, pare che l’uomo avesse delle difficoltà nella deambulazione e che avesse bisogno dell’aiuto di un bastone per riuscire a camminare. Il settantenne in pratica è rimasto all’interno dell’abitazione ed è stato ritrovato privo di vita intorno alle 6 di questa mattina, quando i vigili del fuoco intervenuti sul posto con tre squadre sono riusciti a domare le fiamme.

Dopo aver spento il rogo, i pompieri hanno effettuato un primo sopralluogo sul luogo dell’incidente.

Non solo i vigili del fuoco e i soccorritori del 118. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti, del commissariato Flaminio Nuovo, oltre alla Squadra Mobile e alla Polizia Scientifica per effettuare tutti i rilievi del caso.

Le altre persone coinvolte nell’incendio, immediatamente soccorse dai medici del 118, sono rimaste intossicate, ma non sono in pericolo di vita.

Sono ancora da accertare le cause del rogo che è scoppiato la scorsa notte intorno alle 03.30 in un villino in via Prato della Corte. L’incendio è divampato all’altezza del civico 1915, dove vivevano quattro persone. Non si esclude comunque la possibilità che la prima scintilla sia stata provocata a causa di un cortocircuito. I periti dovranno anche cercare di stabilire con certezza da dove siano partite le fiamme.

Nelle prossime ore ci potrebbe essere ulteriori dettagli, in quanto verrà effettuata un’altra perizia.

Incendio a Roma: l’episodio vicino alla A24

Quello avvenuto la scorsa notte è solamente l’ultimo episodio che riguarda un incendio divampato a Roma. Nella giornata di ieri, un rogo è scoppiato a ridosso della bretella in direzione del casello Roma Est per la A24.

Dal luogo dell’incendio si è estesa lungo l’autostrada una colonna di fumo nera e densa, che ha provocato diversi disagi agli automobilisti, con il traffico andato completamente in tilt perchè alcune strade della zona sono state chiuse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche