Garbatella, Alemanno contestato: vattene a casa, qui non ti vogliamo

News

Garbatella, Alemanno contestato: vattene a casa, qui non ti vogliamo

In visita al quartiere Garbatella di Roma, il Sindaco uscente Gianni Alemanno ha ricevuto ieri sera contestazioni da parte degli abitanti della zona, che gli hanno apostrofato: “Qui non ti vogliamo, vattene a casa, pezzo di m…”Contenitori e lattine di plastica sono state scagliate contro il primo cittadino ed i suoi accompagnatori. Alemanno è costretto a continuare la sua visita scortato dalla Digos. Le contestazioni sono state più di una, in particolare nei pressi dl famoso bar dove si è girata la serie “I Cesaroni”.

Alemanno, visibilmente amareggiato, ha replicato invitando i giovani ad andare oltre alla questione ideologica: “Fa tristezza vedere che ci sono ancora ragazzi che pensano di condurre la lotta politica utilizzando l’aggressione verbale e l’odio ideologico”. La Garbatella è un quartiere notoriamente “rosso” di Roma. Francesco Storace su Twitter lancia un messaggio molto chiaro ed anche provocatorio:“I teppisti rossi contestano Alemanno alla Garbatella. Ora si capisce perché Marino non vuole confronti.

Lascia la “sfida” ai suoi sgherri”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche