Grande Fratello Vip, le antipatie nei confronti di Costantino Vitagliano

Gossip e TV

Grande Fratello Vip, le antipatie nei confronti di Costantino Vitagliano

grande-fratello-vip-le-antipatie-nei-confronti-di-costantino-vitagliano
grande-fratello-vip-le-antipatie-nei-confronti-di-costantino-vitagliano

Nella casa del Grande Fratello Vip, cominciano a delinearsi le prime antipatie. Il bersaglio, soprattutto degli scantinati, è Costantino Vitagliano.

Le prime antipatie cominciano ad emergere e il bersaglio non poteva essere che lui, ovvero Costantino Vitagliano, che è in nomination e lunedì rischia di uscire. Sono soprattutto gli scantinati, coloro che vivono nella parte più brutta e povera della casa a non tollerarlo. La prova di questo sono le confidenze che si sono scambiate Asia Nuccetelli, la figlia di Antonella Mosetti, Alessia Macari e Bosco. I tre, riunitisi a chiacchierare, hanno scoperto di non provare grande simpatia per l’ex tronista Costantino, definendolo maleducato, non particolarmente socievole ed egocentrico.

Alessia afferma che lo conosceva prima di fare questa esperienza e credeva fosse una persona disponibile alla mano, ma i fatti e gli atteggiamenti non le stanno dando ragione, in quanto lo ritengono non particolamente alla mano e non hanno nessuna intenzione di instaurare un dialogo con lui. Lo stesso Bettarini ammette che Costantino sembra un po’ la prima donna della situazione, e lo stesso Damante che non tollera particolarmente, ammette che vuole essere troppo leader, vuole comandare.

La stessa Casalegno, in confessionale, ha raccontato che non sarà facile per Costantino, riuscire ad andare d’accordo con gli altri per via di questo carattere e di questo suo modo di fare.

Intanto, per ora Costantino è nella casa dei ricchi, nella parte agiata della casa e sembra avere costruito un bel dialogo e un bel rapporto con Clemente Russo, con il quale si allenano, scherzano, ecc.

Vedremo cosa ne pensa il pubblico a casa e se è dello stesso parere dei suoi compagni di avventura. Rimarrà nella casa o lunedì dovrà già abbandonarla? Ai posteri, il pubblico, in questo caso, l’ardua sentenza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...