“Ho fatto sesso con il mio capo in ufficio, ora la gelosia ha reso il mio lavoro impossibile” COMMENTA  

“Ho fatto sesso con il mio capo in ufficio, ora la gelosia ha reso il mio lavoro impossibile” COMMENTA  

L’ufficio è il luogo in cui si consumano più relazioni clandestine e una donna ha confessato alla rubrica di un giornale inglese, di avere ormai una vera e propria dipendenza dal suo capo. «Abbiamo fatto sesso in ufficio», racconta, «e anche se so che la storia non porterà da nessuna parte non riesco a farne a meno».

La donna racconta che il suo capo ha una moglie e due figli, conosciuto da tutti come un latin lover e ha 20 anni più di lei.


«Ci siamo ubriacati durante una cena tra colleghi e poi siamo finiti a casa mia». La relazione clandestina tra i due è piuttosto costante: «Ci vediamo due volte a settimana, lui dice alla moglie che ha dei viaggi di lavoro, ma in realtà trascorre la notte con me».

Il problema è che lei sta iniziando ad essere gelosa di lui e questo complica il rapporti sul posto di lavoro.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*