Il caso Spotlight. Oscar 2016 miglior Film e miglior sceneggiatura originale

Cinema

Il caso Spotlight. Oscar 2016 miglior Film e miglior sceneggiatura originale

il-caso-spotlight

Il film inchiesta sui preti pedofili che scandalizza i credenti

E’ il vero trionfatore degli Oscar di quest’anno, ovvero la pellicola che ha vinto la statuetta più ambita, quella del “miglior film”. Tutti confidavano sul fatto che avrebbe vinto l’acclamatissimo “The Revenant” ma almeno da questo punto di vista, il mega esercizio stilistico targato Inarritu, è stato decisamente sconfitto.

E’ un film documentario IL CASO SPOTLIGHT, che rispecchia in pieno le caratteristiche racchiuse nel titolo. Asciutto, assolutamente privo di retorica, ottimamente scritto e recitato, con una sceneggiatura di ferro e un ritmo serratissimo, racconta in maniera sobria e senza fronzoli, l’inchiesta sui casi di pedofilia riguardanti oltre 70 sacerdoti (all’inizio sembravano solo 13) della chiesa cattolica di Boston, vergognosamente insabbiati dall’autorità ecclesiastica.

L’inchiesta nasce da una mera intuizione del nuovo Direttore editoriale del “Boston Globe”, outsider di origini ebree, deciso a risollevare le sorti del prestigioso giornale in parte soppiantato dall’avvento di internet, scegliendo di “scavare” lì dove altri non avevano voluto.

Il gruppo di reporters denominato “Spotlight” inizia a investigare proprio su suo input, portando avanti un’inchiesta giornalistica che arriverà a colpire le più alte schiere del vaticano e ad essere insignita del Premio Pulitzer nel 2003, partendo da una denuncia riguardante un prete accusato di molestie, che poi si scoprirà non essere un caso isolato. Così che quella iniziata come la crociata contro un singolo uomo si trasformerà in un’indagine ad ampio spettro, destinata a colpire il “sistema” nella sua interezza.

Il film di Tom McCarthy, ispirato al libro “Tradimento”, edito da Piemme, ha ovviamente scosso le coscienze e inevitabilmente meritato il premio più ambito dell’Academy ma c’è da chiedersi se ad essere premiato sia stato il film in sè, rigorosissimo ma non proprio memorabile oppure la vicenda trattata, e quanto a quest’ultimo punto, inevitabile appare il paragone con un’altra magnifica pellicola e, cioè IL DUBBIO, di Patrick Shanley, magistralmente interpretata da Meryl Streep e Philip Seymour Hoffman, che affrontava con ben altra profondità un tema tanto scottante, capovolgendo a tratti anche ruoli e prospettive.

Jole de Castro

1 Commento su Il caso Spotlight. Oscar 2016 miglior Film e miglior sceneggiatura originale

  1. Ciao
    Aiuto è il miglior modo di
    condividendo il suo amore eterno, è ciò che ci spinge a mettere vostro
    erogazione di prestiti rimborsabili da 500 a 1.000.000 EURO e anche più; in termini molto semplici a tutti coloro che possono rimborsare senza distinzione di razza. Facciamo anche investimenti e prestiti tra individui di tutti i tipi. Offro finanziamenti a breve termine in collaborazione con il Ministero delle finanze e dell'economia e una lunghezza di rimborso a prezzi accessibili. I trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della traduzione. E i documenti che giustificano questo prestito stanno sviluppando con le autorità. Per tutte le vostre richieste, proposte dalle procedure tasso e pagamenti.
    Per ulteriori informazioni contattare e-mail:gordonpascal04@gmail.com
    NB: vi ricordo che non ci sono costi sono previsti prima della ricezione della somma che si desidera…

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...