Il Napoli sbanca San Siro dopo 27 anni

Calcio

Il Napoli sbanca San Siro dopo 27 anni

Gli azzurri partenopei non hanno intenzione di rallentare la corsa per conquistare la vetta. Dopo la partita di Champions League che ha dato prova di una squadra unita e tecnicamente impeccabile, il Napoli batte il Milan per due gol a uno nella quarta giornata di Campionato. Gli azzurri sono stati molto attenti a sfruttare le occasioni del match e a difendersi dall’attacco di Balotelli (autore dell’unica rete milanista). Nonostante l’ottima prestazione del Milan il risultato non è dei migliori, e i rossoneri recriminano una sconfitta che forse non meritavano.

Il Napoli sembra invece rispondere pienamente alle aspettative dell’allenatore Benitez, che ha chiesto a tutti di attendere due mesi per capire dove il Napoli è in grado di arrivare. Se continua così, la squadra partenopea potrà andare molto lontano. Il Napoli non portava a casa una vittoria a San Siro dal 13 Aprile 1986, quando in squadra giocava Maradona.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche