Il vestito del “mago di Oz” è stato recuperato per $480,000 all’asta COMMENTA  

Il vestito del “mago di Oz” è stato recuperato per $480,000 all’asta COMMENTA  

L’abito indossato da Judy Garland ne “Il mago di Oz” è stato venduto all’asta di sabato a Beverly Hills per $ 480.000, mentre una fetta della torta nuziale del Principe William è stata recuperata per $ 1375.


Le aste di Julien hanno detto che il valore dell’abito che la Garland indossava nel film del 1939 era in linea con il valore dato dagli stimatori. Ma l’abito ha una stima minima se rapportato ai costumi indossati da Marilyn Monroe e Audrey Hepburn e di un vestito indossato durante le prove per “Il mago di Oz” che è stato recuperato per $ 910,000 nel 2011.


Il battitore dell’asta Darren Julien ha detto che la differenza era data dal fatto che solo alcuni vestiti sono stati creati per “Il mago di Oz”, mentre altri riguardano le sette versioni dell’abito.


Il compratore del vestito di Judy Garland ha preferito essere anonimo. Altri oggetti messi all’asta sono stati un vestito floreale verde indossato da Julie Andrews in “The sound of music” venduto per “$38,400; una giacca appartenuta a Steve McQueen venduta per 50,000$;  mentre una gonna di lana color porpora indossata dalla Monroe nel film del 1954 “River of no return” è stata venduta per $ 50,000; anche la torta del matrimonio reale è stata messa all’asta con ottimi risultati.

L'articolo prosegue subito dopo


I costumi dei prezzi degli abiti per i film Hollywoodiani sono saliti a prezzi vertiginosi, come il vestito bianco della metropolitana per il film del 1955 “The seven year itch” è stato venduto per $4.6 milioni l’anno scorso e il vestito di Audrey Hepburn in “My fair lady” è stato recuperato per $3.7 milioni.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*