Italo treno: i vantaggi e tutti i servizi offerti
Italo treno: i vantaggi e tutti i servizi offerti
Viaggi

Italo treno: i vantaggi e tutti i servizi offerti

Italo treno garantisce un viaggio all'insegna della puntualità e della comodità. Scopri cosa offre questa compagnia.

Italo treno garantisce ai propri clienti di viaggiare con servizi di alta qualità per le più particolari esigenze. Grazie alla grande offerta di ambienti, diversificati nel carattere e nei servizi, è il cliente a scegliere come viaggiare. Tutto questo avviene puntando a un livello di qualità assoluto.

Cosa offre Italo treno

Italo è un treno con servizi simili a quelli del Frecciarossa di Trenitalia. Le carrozze non sono divise in classi ma in ambienti, quali Smart, Comfort, Prima e Club Executive. Italo copre solo alcune zone d’Italia, altre non vengono percorse affatto.

Le tratte

Il percorso prevede tra le destinazioni: Milano, Roma, Verona, Torino, Bologna, Venezia, Firenze, Napoli. Si tratta di un treno che offre molte soluzioni economiche tra cui Low Cost, Economy e Flex. Molto interessanti i servizi a bordo, che garantiscono un certo relax. Tanto relax per viaggiare comodi e arrivare a destinazione freschi e frizzanti.

Un viaggio comodo e pratico

Lo staff è molto attento, c’è un servizio di benvenuto a bordo con snack dolci e salati, bevande varie.

I sedili sono in pelle Frau e sono reclinabili, con braccioli morbidi. C’è ampio spazio tra un sedile e l’altro per godere di una maggiore comodità. Scegliendo l’opzione posto singolo gli spazi sono ancora più confortevoli. È inoltre possibile scegliere il posto a bordo nella fase di acquisto del biglietto. Ecco i principali vantaggi che offre Italo:

  • Copertura Wi-fi totale su tutto il treno. Oltre a questo indubbio vantaggio per i possessori del biglietto sarà possibile accedere in maniera totalmente gratuita al portale di bordo Italo Live, che permette di usufruire di numerosi contenuti di intrattenimento tutti in esclusiva.
  • Carrozza Cinema. Al suo interno è possibile visionare in maniera gratuita una grande selezione di tutte le migliori pellicole targate Medusa. Per usufruire di questo vantaggio bisogna però prenotarlo con anticipo, naturalmente senza sovrapprezzo.
  • Area Snack. Questa zona è solitamente presente nella carrozza 7 e al suo interno si possono trovare dei grandi distributori automatici per acquistare a basso costo del caldo caffè espresso, acqua, bevande gassate e snack dolci o salati.
  • Area Break.

    All’interno di questa aerea è possibile, per tutti i possessori del biglietto, di sgranchirsi le gambe facendo una passeggiata e di usufruire dei tre pratici distributori automatici con caffè, snack e altre bevande.

Tra le comodità più interessanti, le prese elettriche, le luci di lettura, vano porta oggetti e copertura Wi- Fi gratis. I prezzi partono dai 14,90 in su e naturalmente dipendono dalla scelta dell’ambiente, dalla distanza della destinazione. Vi sono molti sconti, molte offerte interessanti che permettono persino di modificare gli orari di partenza.

Tariffe

Le tariffe Italo si suddividono in:

  • Low Cost,
  • Economy,
  • Flex.

Low Cost

È la tariffa più economica, quella maggiormente interessata dalle offerte e dai codici sconto.

Permette il cambio della data e dell’ora del viaggio entro 4 giorni prima della partenza, con un’integrazione del 50% del biglietto, oltre alla eventuale differenza di prezzo con l’offerta disponibile al momento del cambio.

Economy

Permette il cambio della data e dell’ora entro 3 minuti prima della partenza del treno, con un’integrazione del 20%. Non permette il rimborso del biglietto.

Flex

È la tariffa più cara ma permette infiniti cambi di data, orario e nome del passeggero, entro tre minuti dalla partenza.

Dà diritto al rimborso del 100% in caso di non partenza, se richiesto a Casa Italo, o dell’80% se il rimborso viene richiesto per altri canali. Permette anche ai ritardatari di trovare un posto sul primo treno utile entro le due ore successive.

È inoltre possibile, tramite tariffa Flex, cambiare gratuitamente orario, data, nome del viaggiatore addirittura fino a 3 minuti prima di partire. Se non parti, c’è un rimborso dell’80%. Ambiente curato e attenzione al cliente, per provare non resta che prendere il treno per una volta.

Come trovare le offerte migliori

Sono svariati i modi per riuscire a trovare le offerte migliori per viaggiare con Italo. Quello principale è sicuramente consultare periodicamente il sito web che informa ogni qual volta vengano rilasciate nuove offerte. Altro modo è quello di iscriversi alla newsletter di Italo che invierà settimanalmente sulla propria mail tutte le offerte che sono a disposizione.

Infine, l’ultima soluzione è quella di chiamare il numero verde che offre questa azienda e chiedere direttamente al centralino se c’è la possibilità di acquistare un biglietto scontato.

Differenza col Freccia Rossa

Frecciarossa e Italo sono due servizi concorrenti di collegamenti ferroviari Intercity ad alta velocità in Italia.
Frecciarossa è di Trenitalia e offre un servizio che comprende collegamenti tra 15 città italiane e 123 tratte giornaliere.

I treni sono divisi in Executive, Business, Premium e Standard.

Italo è invece di NTV (Nuovo Trasporto Viaggiatori) e offre un servizio che collega 12 città con circa 56 tratte giornaliere in treni che sono organizzati in Smart, eXtra Large, Prima e Club Executive. Le due aziende si contendono i clienti degli Intercity con offerte sui viaggi o sui servizi paralleli.

Il costo dei biglietti tra le due aziende si differenzia di svariati euro a favore di Italo, per una tratta lunga come da Milano a Roma. I bagni sono comodi e puliti, ma solo Italo ha previsto un fasciatoio per le neo mamme e i loro bambini. In entrambi i treni è presente la connessione wi-fi (quando funziona, e in questo caso il più carente è la Freccia). La pulizia è più accurata in Italo, come la cortesia del personale a bordo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Guida a sinistra
Viaggi

Come si guida a Londra

di Notizie

Nel Regno Unito e nei paesi del Commonwelth si guida a sinistra. Ecco le origini della guida a sinistra e alcuni consigli per guidare “contromano”.