Klopp caccia Balotelli dal Liverpool

Calcio

Klopp caccia Balotelli dal Liverpool

mario balotelli liverpool

Ancora una bocciatura per Mario Balotelli, questa volta ad opera dell’allenatore del Liverpool Juergen Klopp. “Deve andare via dal Liverpool”.

Mario Balotelli è destinato a lasciare il Liverpool, la squadra inglese dove è in forza dall’estate del 2014. A dirlo è stato il tecnico Juergen Klopp, secondo il quale Balotelli “deve andare via” perché è l’unico modo in cui può “riscoprire il suo talento”.

Nulla da eccepire sul comportamento, ma è il momento di cambiare aria

“In passato” ha precisato Klopp, Balotelli è stato “uno dei migliori attaccanti al mondo“, ma ora deve ritrovare se stesso e il suo talento, sul quale “non ci sono dubbi”, visto che “in allenamento ha mostrato classe di livello assoluto“. Per una volta, in discussione non sono gli atteggiamenti fuori dal campo, ma proprio il rendimento dell’attaccante. Come ricorda il Mirror, quest’anno in Premier League Balotelli ha segnato soltanto un gol.

Klopp ha voluto precisare di avere già parlato con il giocatore “in modo chiaro”. La conclusione è che “è il momento di fare delle scelte“. “Si è sempre comportato da bravo ragazzo” ha aggiunto il tecnico tedesco, e “ci sarà un club che sarà felice di avere un nuovo Balotelli”, “in questo aiuteremo il giocatore”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche