Merano: un pomeriggio nella natura

Ambiente

Merano: un pomeriggio nella natura

Merano, oltre ad esser una bella cittadina, non “vive” soltanto durante i mercatini di Natale, ma anche durante il periodo estivo ha carte importanti da giocare per rendere piacevole il soggiorno di chi è in visita.

Un’attrazione sicuramente da non sottovalutare è il parco dei giardini botanici (TRAUTTMANSDORFF): 12 ettari da percorrere a piedi in mezzo alla natura, con la possibilità di vedere le vegetazioni più caratteristiche del mondo, passando dall’Africa, all’Asia, dal Sud America, all’Europa, con particolare attenzione alla vegetazione della regione ospitante, il Trentino alto Adige. Per una visita accurata ci vanno circa 7 ore, ma per un giro “veloce” possono bastarne 3-4. Da un paio di punti si può ammirare il panorama delle valli circostanti e godere di una vista multicolore dovuta alla varie specie di fiori e piante che sono presenti nel parco.

Vale la pena spenderci del tempo (ingresso a pagamento con diverse possibilità e pacchetti), per trascorrere una giornata, o un pomeriggio tra la natura, camminando tra diverse vegetazioni.

fiore
fiore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche