New York: Una centrale elettrica abbandonata COMMENTA  

TV di NOTIZIE.IT

New York: Una centrale elettrica abbandonata COMMENTA  

New York: Una centrale elettrica abbandonata
New York: Una centrale elettrica abbandonata

New York: Una centrale elettrica abbandonata si trova a Glenwood, un paese a pochi chilometri da New York, sul bordo dell’Hudson, proprio davanti alla stazione del treno, Metro Nord, stessa linea che porta a Beacon.


Si tratta di un impianto di produzione di energia elettrica chiamato Yonkers Power Station, costruito tra il 1904 e il 1906. La nascita dell’impianto è legata all’elettrificazione della linea ferroviaria che avrebbe consentito ai treni di compiere il tratto urbano sottoterra e che avrebbe portato alla costruzione della Gran Central Station.


Yonkers Power StationGli imponenti edifici sono costruiti con gli stessi mattoni rossi utilizzati e diventati tipici delle case della New York dell’epoca. Il tetto è quasi interamente coperto da una leggera struttura di metallo e vetro dal disegno intricato che, insieme agli alti finestroni con la parte superiore ad arco, costituisce un segno dell’epoca in cui l’impianto è stato costruito.

La centrale fu costruita nel 1906 e da tempo è diventata obsoleta. Dopo la chiusura nel 1968, la struttura venne usata come set per film thriller e horror.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*