Ossigenoterapia viso

Guide

Ossigenoterapia viso

ossigeno terapia

Ossigenoterapia: il trattamento delle star per evitare l’invecchiamento.

L’ossigenoterapia è uno degli ultimi ritrovati in campo estetico per combattere le rughe e l’invecchiamento. Questo trattamento è efficace, non comporta effetti collaterali e non è invasivo. Per tali motivi è molto richiesto dalle donne e soprattutto dalle star, come Jennifer Aniston. Questa tecnica è volta a compensare un mancamento, con l’avanzare della vecchiaia, di un meccanismo naturalmente presente nel nostro organismo: la capacità di conservare e riutilizzare adeguatamente l’ossigeno per stimolare e produrre nuove cellule. Se ciò non avviene, le cellule invecchiano prematuramente. Il trattamento per l’ossigenoterapia inizia con una delicata esfoliazione della pelle del viso. Vengono così eliminate le cellule morte presenti sullo strato esterno della nostra pelle. In seguito viene applicata una soluzione detergente apposita per pulire e tonificare la pelle appena esfoliata. Si viene poi sottoposti ad una maschera con vitamine per nutrire ulteriormente la cute. Successivamente si passa alla vera ossigenoterapia: con un apparecchiatura iperbarica viene riversato, verso gli strati di pelle più interni, ossigeno puro al 98% con alta concentrazione. L’ossigeno unito ad acido jaluronico, vitamine, amminoacidi e oligoelementi, idrata e nutre la pelle del viso. Questo trattamento grazie ai benefici dell’ossigeno funziona anche da anti batterico (come l’acqua ossigenata) e quindi aiuta, oltre che a limitare gli effetti dell’invecchiamento a trattare l’acne. Inoltre su chi è affetto d’acne l’ossigenoterapia funziona meglio perché l’ossigeno è facilitato ad entrare più in profondità grazie alle abrasioni sulla pelle del viso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...