Referendum abrogativi: ecco cosa sono

News

Referendum abrogativi: ecco cosa sono

Il 17 maggio si voterà per un referendum: ma che tipo di referendum è?

Tutto ciò che c’è da sapere sui referendum abrogativi

IL REFERENDUM SULLE TRIVELLE – Il referendum del 17 aprile è abrogativo, in quanto è la richiesta al corpo elettorale di pronunciarsi sull’abrogazione di una norma giuridica contenuta in una legge dello Stato. In pratica tu, Stato, hai deciso una cosa, ma io, popolo, decido di contestartelo e vado al voto. Se il voto raggiunge il quorum e vince la richiesta del popolo, la norma viene abrogata, cioè cancellata, se invece non si raggiunge il quorum o la richiesta alla fine viene bocciata, resta tutto così com’è.

Il referendum abrogativo è uno strumento assolutamente legittimo, appartiene alla fonte statale del diritto ed è previsto dall’articolo 75 della Costituzione. Può essere chiesto da 500.000 elettori o 5 Consigli regionali (nel caso delle trivelle, i consigli regionali erano 11) per sottoporre all’abrogazione parziale o totale (in questo caso parziale, solo legata ad una dicitura) di una legge o di un atto vhe ha valore di legge. La sua validità è ben precisa: può essere richiesto per le leggi ordinarie dello Stato e per le leggi regionali. Ne sono invece escluse le leggi tributarie, le leggi di bilancio, la richiesta di amnistia o indulto, la ratificazione dei trattati internazionali. Possono partecipare alla consultazione popolare tutti i cittadini aventi diritto di voto (che costituiscono, come di norma, il corpo elettorale). L’oggetto della votazione è approvato soltanto se almeno il 50%+1 degli aventi diritto al voto partecipa alla votazione del referendum e se tra i votanti viene raggiunta la maggioranza dei voti espressi validamente sulla richiesta di abrogazione contenuta nel testo votato.

SCELTE EPOCALI – Sono state sottoposte a scelta abrogativa alcune delle decisioni più importanti prese in questo paese: basti pensare al divorzio, all’aborto ma soprattutto al nucleare, primo caso di quesito multiplo in cui tutte le richieste abrogative furono approvate

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...
Modestino Picariello 656 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+