Regalo battesimo per bambini

Infanzia

Regalo battesimo per bambini

battesimo

Cosa regalare per un battesimo? Regali utili e originali, classici o religiosi, per i maschi e per le femmine. Vediamo qual'è il migliore per il nostro caso.

Cosa regalare per il battesimo di un bambino? Come ben si sa, il battesimo ha un doppio significato: uno religioso e uno laico. Il battesimo, infatti, è un modo per dare a un neonato una sorta di benvenuto nel nostro mondo. Dal punto di vista religioso, invece, è una liberazione dal peccato originale. Nelle religioni cristiane il battesimo è un sacramento di ingresso nelle Chiese che viene compiuto per immersione. In alcuni Paesi, come in Francia e Spagna, il battesimo può avere una forma civile assumendo il significato simbolico di inserimento del bambino nella società civile di appartenenza ed l’occasione per assegnargli dei padrini.

Cosa regalare per un battesimo?

Per fare un regalo adeguato al bambino battezzato, tutto dipende dal tipo di rapporto che si ha con padre e madre. Di certo, se siete il padrino e la madrina del bambino dovrete fare un regalo di maggior valore. Il battesimo rappresenta un’occasione per dimostrare vicinanza e affetto verso la famiglia del bambino.

Regali tradizionali per il battesimo

Generalmente, per tradizione, soprattutto se siete madrina o padrino del battezzato si usa regalare una collanina d’oro con una croce oppure un braccialetto con qualche incisione.

Tale incisione dovrebbe riportare il nome del bimbo con la sua data di nascita. Sono disponibili delle versioni del braccialetto in argento, in oro rosa e in oro. Sono molto graditi i regali con i simboli di buona sorte come i cornetti di corallo rosso, il ferro di cavallo, le civette, i trifogli e il cucchiaino d’argento. Questi simboli sono un augurio per il futuro del bambino.

Se vogliamo rimanere sul classico, e magari fare un regalo che rimanga nel tempo e possa essere utilizzato in futuro, un bel regalo potrebbe essere un buono postale. Questo regalo permetterà un giorno al bambino diventato grande di ricordarsi di voi una volta che preleverà il denaro che gli servirà. Il versamento, alla data del cambio, potrebbe anche maturare interessi ed aumentare di valore.

Regali sacri per il battesimo

Se la famiglia del battezzato è molto religiosa e crede che il battesimo sia un passaggio fondamentale di crescita spirituale del piccolo allora dovremmo privilegiare la scelta di un regalo sacro.

Esistono molti quadretti con icone religiose che fanno al vostro caso, magari con ritratti degli angeli o delle madonne. Un quadretto molto diffuso che ben rappresenta il momento del battesimo è quello che ritrae un angelo che copre con un lenzuolo un bambino mentre si sta addormentando. L’angelo rappresenta l’angelo custode del bambino che veglia sul suo sonno. Un’altra icona che ben rappresenta il battesimo è l’icona della sacra famiglia con i ritratti di Gesù, Giuseppe e Maria che è disponibile in svariate forme e materiali, dal legno, all’argento, fino alla resina.

Cosa regalare per il battesimo di un maschio

Un regalo per il battesimo di un maschio, di solito, è un regalo prezioso che può essere un gioiello o un investimento. Un regalo classico che viene fatto ai maschi è un lingotto d’oro che può essere acquistato in qualunque gioielleria o rivenditore autorizzato scegliendo il peso che preferiamo. Il valore del lingotto fluttua nel tempo in base al mercato ma è comunque un bene che rappresenterà sempre un patrimonio che il piccolo potrà usufruire una volta diventato grande.

Altri regali molto apprezzati se il battezzato è maschio sono i gioielli con incise le iniziali del nome oppure una sterlina britannica d’oro.

Quest’ultima è una moneta emessa per la prima volta nel 1489 da Enrico IV e prodotta ancora oggi. La moneta è un investimento sicuro nel tempo perchè potrà essere rivenduta in futuro e trasforamta in denaro. E’ un modo per fare un regalo di natura economica senza dover donare soldi in contanti.

Un altro regalo ideale per i maschi è una penna, ma non una qualsiasi. Di solito si sceglie una penna di valore, da collezionare, in argento o antica che può rappresentare un augurio per il futuro. Se siete dei parenti stretti del bambino battezzato allora un bel regalo da fare è un pezzo di antiquariato che viene tramandato in famiglia come un orologio antico. Questi oggetti, se restaurati, hanno un valore non solo affettivo perché legano le generazioni tra loro, ma anche economico.

Cosa regalare per il battesimo di una bambina

Le bambine amano sentirsi principesse fin dai primi anni di vita, e quindi un gioiello prezioso è il regalo perfetto.

Una catenina d’oro, un ciondolo, un braccialetto con le iniziali, degli orecchini, la scelta potrebbe essere infinita. L’importante è privilegiare l’eleganza e la lucentezza che sono sempre apprezzate. Un regalo che verrebbe molto apprezzato sono i gioielli appartenuti alla nonna o alla bisnonna che vengono tramandati di generazione in generazione assumendo un alto valore affettivo.

Non è necessario spendere una fortuna per un battesimo, a volte, può bastare fare un regalo originale che piaccia ai genitori. Alcuni esempi possono essere una torta di pannolini rosa, un album di foto con ritratti i primi mesi di vita della bambina, oppure un oggetto di arredamento per la cameretta della piccola. Molto carini sono anche dei bei giocattoli per la culla oppure un libro con una fiaba personalizzata, dedicata proprio alla bambina, con le sue foto. Un altro bel regalo può essere una bambola, per le bambine, oppure un bel pigiamino.

Regali originali per il battesimo

La scelta di privilegiare l’originalità può essere molto apprezzata soprattutto se il battezzato ha già ricevuto i regali più classici come i gioielli.

Scartare un regalo originale può essere una sorpresa molto gradita dai genitori che si aspetterebbero di trovare qualcosa di tradizionale.

Un regalo originale e molto gradito può essere l’idea di stampare una foto del bambino su tela e far arrivare il quadro a casa della famiglia per essere appeso alla parete. La scelta della foto è importante, meglio se trovaste una foto del battezzato insieme ai genitori. Un altro regalo molto originale è far realizzare un libro magico con protagonista il piccolo battezzato. Il libro narrerà una favola con stampate alcune immagini del bambino che sarà parte della storia.

Si può stupire i famigliari regalando una stella, dando il nome del bambino o della bambino ad una stella del cielo. I genitori riceveranno un certificato della stella registrata con il nome e la data e una mappa per poterla localizzare nel cielo. I costi variano a seconda della luminosità della stella, si va dai 59 euro per una stella starlet ai 200 per una supernova.

Un altro regalo originale che piace molto ai bambini ma è gradito anche dai genitori sono i peluche, magari di dimensione extra large.

Il peluche accompagnerà il piccolo per tutta la sua infanzia e, se di grandi dimensioni, può essere abbracciato anche quando si diventa grandi.

Regali utili per il battesimo

Se la scelta di un regalo classico o originale non ci convince possiamo sempre scegliere per un regalo utile per il piccolo o per tutta la famiglia. Questo tipo di regali sarà sempre apprezzato e non si rischierà di sbagliare soprattutto se non si conoscono bene i gusti e le preferenze dei genitori.

Potrebbe essere interessante regalare un seggiolino per la macchina da applicare sui sedili posteriori oppure uno per la tavola, molto utile per far partecipare il piccolo ai pasti di famiglia. Sempre per quanto riguarda i regali utili per il momento dei pasti si potrebbe regalare un biberon, magari con una placca d’argento con inciso il nome del piccolo. Un altro regalo potrebbe essere il porta ciuccio da portare sempre con sé per non rischiare di perderlo.

Altri regali molto utili e comodi possono essere un box per far giocare il piccolo con tutti i suoi giocattoli oppure una carrozzina, che è un regalo sempre utile e molto costoso. Se i genitori non avessero ancora provveduto si può regalare un fasciatoio che è qualcosa di essenziale da avere in casa.

Si possono anche regalare delle belle lenzuola per lettino del piccolo, una piccola trapunta per la culla, oppure un accappatoio per bambini. Se si volessero privilegiare i giochi un regalo utile ma anche molto simpatico può essere un bel carillon, oppure un triciclo. I vestiti sono dei regali che non vengono mai rifiutati come delle belle tutine. Se si pensasse solo all’utilità forse il regalo migliore potrebbe essere regalare dei pannolini in grandi quantità che sono l’oggetto forse più acquistato da dei genitori nei primi anni di vita. Molto carino anche un libro del battesimo su cui annotare i momenti più belli della giornata accompagnati dalle foto più belle.

Se si volesse davvero privilegiare l’utilità del regalo e non rischiare di sbagliare nella scelta una possibilità potrebbe anche essere quella di chiedere alla madre del bimbo di cosa abbia bisogno. Quest’ultima, però, è una buona idea solo se si ha confidenza con lei.

Regalo solidale per il battesimo

Se pensiamo che regalare un sorriso a qualcuno in difficoltà sia il miglior modo per festeggiare un battesimo allora dovremmo orientarci verso un regalo solidale. Una scelta di questo tipo potrebbe essere molto apprezzata dai genitori piuttosto che regalare l’ennesimo oggetto di cui è già piena la casa. Esistono molti modi per devolvere un regalo in beneficienza. Si possono comprare delle bomboniere che finanziano progetti di solidarietà nei paesi poveri del mondo oppure devolvere del denaro a qualche associazione caritatevole e regalare un piccolo oggetto con la ricevuta del pagamento alla famiglia per mostrare il gesto che si è compiuto.

Esistono anche una serie di prodotti acquistabili nei circuiti del mercato solidale che sostengono progetti di beneficienza. Gli oggetti possono essere dei piccoli manufatti artigianali che non hanno un grande valore economico di per sé ma una volta spiegato il motivo del regalo possono avere un grande valore etico ed essere molto apprezzati dalla famiglia del battezzato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche