Serie tv: ecco le 10 meglio recensite dalla critica. Da Game of Thrones a True Detective
Serie tv: ecco le 10 meglio recensite dalla critica. Da Game of Thrones a True Detective
Serie TV

Serie tv: ecco le 10 meglio recensite dalla critica. Da Game of Thrones a True Detective

Serie tv: ecco le 10 meglio recensite dalla critica. Da Game of Thrones a True Detective
Serie tv: ecco le 10 meglio recensite dalla critica. Da Game of Thrones a True Detective

La lista delle serie tv acclamate dalla critica dovrebbe essere più lunga. Eccovene 10, tutte definite “capolavori” dalle più autorevoli giurie del mondo.

L’universo delle serie tv è letteralmente sconfinato. E’ vario, maestoso e soprattutto meraviglioso. Abbiamo davanti un insieme infinito di prodotti che vanno a soddisfare qualsiasi gusto o predisposizione dello spettatore. Ormai possiamo tranquillamente affermare che la nostra cultura è decisamente influenzata da esso. E non di rado, ci si può imbattere in veri e propri capolavori. Perle alle quali la critica ha riservato posti d’onore in qualsiasi classifica e in ogni premiazione. Ecco un excursus di 10 capolavori, così etichettati dalle più autorevoli giurie del mondo.

1.GAME OF THRONES

Ha incassato ben 38 Emmy che fanno di questa serie tv la più riconosciuta tra tutte. Fin dalla sua prima messa in onda, “Games of Thrones” ha dato vita a numerosissimi fandom tra i più attivi della storia. Siamo praticamente davanti a un vero è proprio fenomeno mondiale che ha unito spettatori di ogni tipo.

2.TWIN PEAKS

Mistero, crimine, orrore e paranormale: ecco gli ingredienti del capolavoro di David Lynch.

“Chi ha ucciso Laura Palmer?” è lo slogan per eccellenza che ha imperversato negli anni ’90. Un interrogativo arcaico che ha tormentato un’intera generazione. “Twin Peaks” ha rappresentato un punto di svolta nel modo di fare serie tv perchè ha gettato le basi per le future sci-fi e mistery così come le conosciamo oggi. “Twin Peaks”, un fenomeno dall’elevato impatto culturale, si è conquistato 14 premi, numerose nomination, riferimenti e fan incalliti in tutto il mondo.

3.TRUE DETECTIVE

Il prestigiosissimo sito metacritic.com ha esordito: “Acclamazione universale!”. La meravigliosa serie tv di Pizzolatto è considerata il miglior prodotto seriale della storia. La prima stagione ha raccolto moltissimi premi e giudizi unanimi sulla sua qualità ineccepibile e indiscutibile. Peccato solo che la seconda stagione non abbia ricevuto lo stesso trattamento. Ciò nonostante, “True Detective” vanta più premi che puntate.

4.BREAKING BAD

Guinness World Record l’ha definita la serie tra le più positivamente valutate di tutti i tempi (99/100). E il Writers Guild of America l’ha collocata tra quelle meglio scritte della storia.

Ogni suo aspetto tecnico, infine, è stato lodato da esperti di tutto il mondo e persino la sua veridicità scientifica.

5.THE SOPRANOS

La critica ufficiale le ha assegnato circa 90 premi ufficiali e oltre alle 210 nomination. Risultati a dir poco bolscevichi che hanno portato a una caterva di successi. Gli stessi attori hanno abbattuto la barriera del palcoscenico e sono diventati una vera e propria famiglia. “The Sopranos” è ai primi posti tra le serie tv più premiata della storia.

6.THE WIRE

Secondo il Writers Guild of America, è la nona migliore serie tv di tutti i tempi, perchè specchio fedele di una società corrotta e oppressa dal crimine. Il suo plot è pessimistico e triste ma incredibilmente realistico dentro le ramificazioni più profonde della politica e delle forze dell’ordine. Sebbene in Italia sia scarsamente conosciuta, negli States, “The Wire” è idolatrata.

7.THE SHIELD

La violenta serie poliziesca è l’apice di realismo e crudeltà all’interno del mondo criminale.

Una vera e propria ammiraglia del genere. Un capolavoro che ha raccolto recensioni unanimi tanto da essere insignita del Golden Globe, nel 2003, come Miglior serie drammatica.

8.BOARDWALK EMPIRE

Qui c’è lo zampino di Martin Scorsese e un cast da urlo. Ma anche ambientazioni strabilianti, dettagli maniacali e costumi perfettamente curati. Il risultato? 20 Emmy e 2 Golden Globe come Miglior serie drammatica e Miglior attore in una serie drammatica per Steve Buscemi.

9.MAD MAN

“Mad Men” è il ritratto di un’America che cambia. Donne, vizio, storia e successo. Che volere di più? E’ un capolavoro che ha battuto tutti i record di ascolti e preferenze di pubblico. 39 premi per 92 puntate. Non male come media.

10.BLACK MIRROR

“Black Mirror” è un successo di pubblico e critica. E senza precedenti, per il suo filone. La contraddistingono cura e qualità. Siamo davanti a un nuovo modo di fare televisione e a una nuova concezione di prodotto antologico.

Distopia, paura quotidiana, realtà che diventa orrore. Un’opera tanto illeggibile quanto irrinunciabile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche