The Revenant: ecco dove è ambientata la vicenda di Leonardo DiCaprio COMMENTA  

The Revenant: ecco dove è ambientata la vicenda di Leonardo DiCaprio COMMENTA  

the-revenant

Approdato in settimana sugli schermi di Sky, The Revenant è il film che ha regalato a Leonardo DiCaprio il primo Oscar della carriera.

Ambientato sul finire del XIX secolo negli Stati Uniti, The Revenant è basato in parte sul racconto “Revenant – la vera storia di Hugh Glass”, scritto da Michael Punke e a sua volta basato sulla vera storia del cacciatore di pelli Hugh Glass.


The Revenant – Redivivo: Leonardo DiCaprio che non muore mai

Nel film, Leonardo DiCaprio interpreta proprio la parte di Hugh Glass. Attaccato da un grizzly, Glass viene ferito in modo gravissimo, ma riesce a salvarsi uccidendo l’animale a pugnalate. Soccorso dai suoi compagni di viaggio, viene trasportato per qualche tempo in barella, poi lasciato in custodia a una retrovia che dovrebbe solo attenderne la morte. Dopo una serie di circostanze, Glass viene abbandonato, ma riesce comunque a sopravvivere strisciando nella foresta. Dopo avere trovato anche qualche aiuto, raggiunge la base dove tutti i suoi compagni sono già arrivati e dove è intenzionato a prendersi la sua vendetta.


Montagne, il fiume Missouri e gli indiani

Fra montagne innevate, un fiume dalle acque gelide che scorre impietoso e la presenza minacciosa degli indiani, nel film sono presenti alcuni indizi che consentono di ambientare l’intera azione.


In primo luogo si parla del fiume Missouri. Lungo circa 3 mila e 700 chilometri, il Missouri nasce in Montana e attraversa. oltre al Montana stesso, il Dakota del Nord e quello del Sud, il Nebraska, l’Iowa e il Kansas, per poi affluire nel Mississippi in Missouri, vicino a Saint Louis.

L'articolo prosegue subito dopo


Nel film si parla poi degli indiani Arikara, una tribù di pellerossa che viveva fra il Dakota del Nord e quello del Sud. Ultimo indizio: nella pellicola, il capitano Henry cita Yellowstone (ne parla come di un posto non distante), che si trova in Wyoming a un centinaio di chilometri dal confine con il Montana e a circa duecento da quello con il Dakota del Sud. Con queste indicazioni, si può ipotizzare che la vicenda raccontata in The Revenant si svolga fra il Montana, il Dakota del Nord e il Dakota del Sud.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*