Vasco Rossi infiamma i 50 mila spettatori di Torino COMMENTA  

Vasco Rossi infiamma i 50 mila spettatori di Torino COMMENTA  

Sotto una pioggia battente che non ha dato tregua per tutto il concerto, il re del rock Vasco Rossi è tornato dal suo pubblico per riprendersi lo scettro messo da parte in questi anni. Due ore di concerto, di grande musica, di successi vecchi e nuovi che hanno tenuto i fan in delirio nonostante le condizioni climatiche. Entrando sul palco dell’Olimpico di Torino, Vasco saluta dicendo: “Ciao a tutti, bentornati, bentrovati, tutto è bene qual che finisce bene”.


Dopo due anni da incubo (il cantante ha rischiato di morire per un’infezione polmonare), l’energia della musica di Vasco è sempre la stessa. E quando canta “Ogni volta” la magia di migliaia di luci accese si ripete, straordinario spettacolo.

Lui saltella, balla, si muove sul palco come se il tempo non fosse mai passato. Bentornato Komandante.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*