Aida Nizar eliminata, il web boicotta il Grande Fratello
Aida Nizar eliminata, il web boicotta il Grande Fratello
Gossip e TV

Aida Nizar eliminata, il web boicotta il Grande Fratello

Aida Nizar eliminata: il web insorge contro il Grande Fratello
Aida Nizar eliminata: il web insorge contro il Grande Fratello

GF15, il web insorge per l'eliminazione di Aida Nizar e propone il boicottaggio del programma per protesta.

Il web insorge contro il Grande Fratello dopo l’eliminazione di Aida Nizar. La concorrente spagnola del GF15 è uscita dalla casa, perdendo al televoto nel confronto con Simone Coccia, Alberto Mezzetti e, soprattutto, Luigi Favoloso. I fan di Aida si sono subito scatenati. Non solo si sono lamentati per l’eliminazione della donna, ma hanno accusato i produttori del reality show di aver penalizzato la Nizar e di aver favorito Favoloso. Ora minacciano di non guardare più il programma.

Aida Nizar fuori dalla casa

Aida Nizar, una delle protagoniste di questa edizione del Grande Fratello, ha dovuto lasciare la casa. La donna è stata eliminata dal televoto, con il 51% dei voti del pubblico da casa. L’eliminazione fa parte del gioco, ma i fan della concorrente spagnola ritengono che questa volta i produttori del programma non siano stati corretti.

La discussione riguarda in particolare il diverso trattamento riservato ad Aida Nizar e Luigi Favoloso. Due pesi e due misure, sostengono i fan della donna.

La Nizar infatti è finita in nomination automaticamente, per scelta della produzione. Il motivo: alcune frasi pronunciate dalla donna all’interno della casa. “Hai un cattivo odore, lavati” e “Torna in Senegal”: così Aida si era rivolta a Baye Dame, un altro concorrente del reality.

Le colpe di Favoloso

Del resto, neanche Luigi Favoloso è un santo. Nel corso del programma, Favoloso ha fisicamente intimidito Alberto Mezzetti e ha più volte insultato diversi concorrenti. Ha attaccato la stessa Aida, quando la donna è stata vista spalmare della marmellata sul bordo della pizza: “È uno sfregio per gli italiani, per noi la pizza è un monumento. È come se io cacassi sulla Sagrada Familia”. Dopo l’eliminazione della donna, ha commentato.”Magari Aida esce per la pizza di ieri. Adesso credo che su Twitter sia trending topic, credo che l’Italia sia molto contraria a quel gesto”.

La reazione del web

Su internet, i sostenitori di Aida hanno immediatamente fatto sentire alla donna tutto il loro sostegno. Su Twitter spopolano gli hashtag #IoStoConAida e #AdiosGF15.

I fan della Nizar propongono di boicottare il Grande Fratello (ma non solo: c’è chi parla di estendere il boicottaggio a tutti i programmi di Barbara D’Urso). Si dicono indignati per la scelta della produzione del GF, che eliminando Aida ha di fatto giustificato i comportamenti di Luigi Favoloso.

Uno dei molti tweet a sostegno del boicottaggio

Ora l’obiettivo dei fan è danneggiare il programma, facendo perdere al reality show più amato d’Italia l’alta percentuale di share che lo contraddistingue.

La protesta contro il GF15 su Twitter

Gli spettatori smetteranno davvero di guardare il Grande Fratello per protesta? Sembra difficile crederlo. Nel corso degli anni, il programma ha dimostrato di saper resistere alle numerose polemiche da parte dei fan dei concorrenti. Ma questa volta la produzione ha fatto un grave torto agli spettatori. Mandando automaticamente Aida in nomination, si è di fatto sostituita al volere del pubblico. Ora non resta che aspettare la prossima puntata del GF per scoprire le conseguenze di questa scelta.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 415 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.