> > Al decennale di FdI Berlusconi si dilunga e la piazza lo fischia

Al decennale di FdI Berlusconi si dilunga e la piazza lo fischia

L'intervento video di Berlusconi

Matteo Salvini scherza e Giorgia Meloni accusa i suoi di essere diventati "indisciplinati" dopo che Silvio Berlusconi si dilunga ma la piazza lo fischia

Decisamente i tempi cambiano ed al decennale di FdI  Silvio Berlusconi si dilunga con la piazza che lo fischia e disapprova.

Durante l’intervento infatti con il quale il fondatore di Forza Italia stava parlando in video collegamento partono le grida “vogliamo Giorgia” ma il Cav la prende bene, anche grazie alla chiosa è più sardonica che piccata della premier. D’altronde i rapporti di forza ormai sono rovesciati ed oggi gli azzurri sono “isolotto giapponese” in un grande oceano di “Fratelli”, alleato di governo ma dissimili in moltissime cose.

Berlusconi si dilunga e la piazza lo fischia

AdnKronos spiega che ci sono stati mugugni e qualche fischio, dalla piazza di Fratelli d’Italia, per Silvio Berlusconi. Perché? Perché i militanti di FdI, “riuniti in Piazza del Popolo per il decennale del partito di Giorgia Meloni” hanno iniziato a rumoreggiare. La folla lo ha fatto verso la fine della proiezione del video-saluto del leader azzurro.  

Dalla piazza arriva un “vogliamo Giorgia”

Ad un certo punto qualcuno,  spazientito dai tempi lunghi dell’intervento del Cavaliere, ha urlato: “Vogliamo Giorgia…”.

E lui? A stemperare il clima ci ha pensato il vicepremier e leader della Lega Matteo Salvini: “Ho preparato un intervento di 56 minuti…”. Giorgia Meloni dal palco ha poi ‘redarguito’ i suoi militanti con una battuta: “Da quando non ci sono più siete diventati indisciplinati…”.