Albania e Portogallo: due paesi economici dove trascorrere l'estate 2017
Albania e Portogallo: due paesi economici dove trascorrere l’estate 2017
Viaggi

Albania e Portogallo: due paesi economici dove trascorrere l’estate 2017

estate

Quest'estate scegliamo il divertimento ma senza rinunciare all'incontaminata bellezza della natura e del mare. Il sud dell'Albania e l'Algarve soddisfano entrambe queste esigenze.

Continuiamo il nostro tour delle mete poco costose che nulla hanno da invidiare al mare di oltreoceano. Prezzi bassi per dormire e per mangiare, divertimento ma anche relax, mare stupendo, tanta storia e cibo delizioso. Per questa estate esploreremo due nuove mete: il sud dell’Albania e il sud del Portogallo.

Albania

Eletta dalla Lonely Planet destinazione dell’anno nel 2011 sono ormai diversi anni che l’Albania si muove verso un miglioramento dei servizi offerti ai suoi ospiti. Diversi fondi sono stati utilizzati per quel progetto denominato “sviluppo delle Alpi e della zona costiera albanese” atto a incrementare l’affluenza di visitatori nel paese.
La zona elogiata dall’affidabile casa editrice è quella a sud dello stato caratterizzata da montagne a picco sul mare, acqua cristallina e vegetazione inviolata. I decenni di isolamento dovuti alla mentalità paranoica e squilibrata dei suoi governatori hanno avuto l’unica conseguenza positiva di preservare le coste dell’Albania dalla speculazione edilizia.

Negli ultimi anni, grazie anche alla forza di un positivo passaparola sul mare di questo paese, il turismo sta crescendo e di conseguenza anche le attenzioni nei confronti dei suoi visitatori.

La penisola di Klaburun

La penisola di Kalaburun assieme all’isolotti di Sazan formano l’area protetta del Parco Marino Nazionale. In passato questa zona era di proprietà militare ma già da tempo è stata resa accessibile. Ci si può arrivare a piedi o in barca. Gli scenari custoditi in questo angolo di Albania sono splendidi. La Baia di Grama, un’insenatura nascosta con una splendida falesia su cui sono incisi i pensieri dei marinai che nel tempo vi sono approdati. Le grotte, come quella di Haxhi Aliu, conosciuta anche come “caverna dei pirati”. Le splendide cale le cui spiagge di sassi bianchi rappresentano uno scenario senza eguali. Sono ancora pochi i luoghi come questo, disabitati, dove la natura ha libera sfogo.

estate

La Riviera Albanese

Scendendo ancora verso sud, dal passo montano di Liogara cominciamo a vedere il lunga Riviera Albanese.

La prima spiaggia è quella di Dhërmi, frequentata da locali e turisti per le sue splendide acque trasparenti. Durante l’estate questo tratto è molto affollato ma se vi piace camminare potete intraprendere una passeggiata verso una delle tante baie circostanti, come quella di Drymardes. Un’altra splendida spiaggia poco distante è Jalë. Incastrata nella roccia e bagnata da un mare turchese. Ma la più bella cittadina della riviera è Himara. Le sue splendido spiagge, Spile, Potami e Prinos catturano ogni anno migliaia di turisti. Se volete un po’ di tranquillità arrivate fino a Llaman. Una splendida baia nascosta dalle colline a picco sul mare. Molto affascinante è la località di Porto Palermo, chiamata così dai militari italiani durante la seconda guerra mondiale. La cittadina sorge su una lingua di terra accerchiata dal mare. La penisola è sormontata da una splendida roccaforte. La spiaggia di Borsh è la più lunga del litorale ionico. Immersa in una flora lussureggiante fatta di ulivi e piante di agrumi.

estate

Saranda

Continuando verso sud il fascino incontaminato si perde e si arriva a Saranda, la Rimini dell’Albania.

La perla di questa zona è però Ksamil, davanti all’isola di Corfù e poco distante dal confine greco. Nella sua baia si trovano quattro verdeggianti isolette, raggiungibili a nuoto e in barca. Alle spalle il Parco Nazionale Archeologico di Butrinto, patrimonio dell’Umanità, dove potrete scoprire la storia del paese.

estate

Portogallo

In Portogallo il clima è mite. L’estate è calde ma costantemente battuta da una leggera brezza. Le acque sono fresche, o fredde, poiché si tratta dell’Oceano Atlantico. Questa unione la rende molto appetibili per gli amanti del surf, ma non solo. La regione dell’Algarve, a sud del Portogallo, può vantarsi di ben 150 chilometri di costa. Sono numerosi i parchi acquatici e le possibilità di fare diversi sport. Sopratutto questa regione è la patria dei golfisti. Ma anche degli appassionati di equitazione e di coloro che adorano il birdwatching. Questa regione del Portogallo è inoltre quello che per più tempo è stata dominata dai mori.

Questa dominazione è evidente nelle architetture e nei resti che vedrete in molte città.

Faro

Faro è la cittadina più grande dell’Algarve. La città vecchia è racchiusa da mura fortificate che risalgono al periodo della dominazione araba, ricca di monumenti e di chiese. Questa cittadina era un paese di pescatori e fortunatamente il turismo l’ha toccata solo di passaggio. L’aurea pittoresca è rimasta intatta e si può vivere a pieno la lentezza portoghese. Bar e ristoranti sono tanti e offrono cibo delizioso a prezzi molto bassi. Poco distante si trova il Parco Nazionale di Ria Formosa. Si tratta di una laguna, habitat ideale per numerose specie di uccelli. Davanti a Faro e alla laguna nascono tre isolette sabbiose disabitate dove si trovano alcune spiagge meravigliose. Ilha Deserta è una di queste. Le isolette si raggiungono con il traghetto. Un’altra bella spiaggia la potrete vedere a Praia de Faro, piccola località con numerosi bar e ristoranti.

Inoltre Faro è ottimamente collegata con tutto il resto delle località e vi si trova l’aeroporto. Potrebbe quindi essere il punto di partenza per la vostra vacanza in Algarve.

Tavira

La località più apprezzata dai viaggiatori che cercano pace e relax è Tavira. Al contrario della maggior parte delle altre località che si trovano sulla costa Tavira è infatti frequentata soprattutto da famiglie, giovani coppie e adulti che alle serate fino all’alba preferiscono piacevoli passeggiate, cibo tipico e qualche chiacchiera scambiata davanti a una buona bottiglia di vino. Tavira è una cittadina antica, a fianco scorre il fiume Gilão. L’architettura è un delizioso misto di stile portoghese e arabo. Le numerose moschee sono state convertite in chiese ed affiancate da strutture risalenti al periodo Gotico e al Rinascimento. Alcune completamente decorate altre ricoperte dagli splendidi azulejos, le mattonelle di maiolica tipiche del Portogallo. Se potete andate al piccolo villaggio di Santa Luzia, famoso per la pesca di polpi.

Non ve ne pentirete quando sarete seduti a tavola.

estate

Ilha de Tavira

Oltre alla cittadina sono splendide le spiagge che si trovano davanti Tavira, nel Ilha de Tavira. Questa Isoletta si trova all’interno del parco di Ria Formosa e per questo le sue spiagge sono rimaste incontaminate. Si raggiungono con un breve viaggio in traghetto. Indicato, se avete scelto questa cittadina per la vostra estate, esplorare il parco affidandovi ad un escursione in kayak, o magari con una bella gita in bicicletta.

estate

Albufeira

Albufeira è la seconda città più grande dell’Algarve. In estate si trasforma nel centro nevralgico del turismo della zona. Da piccolo villaggio di pescatori ha rinnovato il suo aspetto divenendo località turistica rinomata. Questo grazie alla sua immensa spiaggia vicinissima al paese e alle diverse possibilità di svago offerte. Oltre all’ineguagliabile vita notturna Albufeira ha una proposta gastronomica molto vasta. Dalla cucina locale si arriva a proposte culinarie provenienti da tutto il mondo.

Praia de Rocha

Una delle località più belle e movimentate dell’Algarve è Praia de Rocha. Si tratta della località di villeggiatura della più grande cittadina di Portimâo, a 2 chilometri di distanza. Praia de Rocha si trova sul mare, una tavola di finissima sabbia dorata e un mare cristallino, però gelido. Le abitazioni sorgono sopra il basso altopiano di fronte alla spiaggia e per questo non ne compromettono la bellezza. È possibile approfittare di questo splendido mare provando le numerose attività proposte. Dal surf allo snorkeling è permesso fare di tutto. Praia de Rocha è particolarmente indicata per chi vuole passare una vacanza senza farsi mancare il divertimento. Sono tanti i bar, i ristoranti e i locali notturni. Le opzione sono tante, come i prezzi. Questo la rende adatta a diversi tipi di turisti. L’estate a Praia de Rocha è all’insegna delle bellezze naturali e dello svago totale.

estate

Lagos

Lagos è una caratteristica cittadina a ovest della regione dell’Algarve. Si tratta di una località storica che ben rende la tradizione portoghese, ben inserita però nel nuovo contesto turistico. Questo significa che oltre alle rovine storiche e al bellissimo mare troverete numerose strutture ricettive e una movimentata vita notturna. La cittadina si sviluppa su un estuario dove si trova il porto. Le mura arabe racchiudono il centro città, molto ben conservato. A sud di Lagos si trova la località naturale considerata la più bella di tutto l’Algarve, il promontorio di Ponta da Piedade. Una scogliera dove le rocce, erose dagli agenti atmosferici durante gli anni, hanno creato splendide grotte, cave marine, arcate. Ad est di Lagos so trova la spiaggia più grande di questa zona: Praia de Meia. Lunga ben 5 chilometri è il posto ideale dove avventuravi nella pratica di windsurf.

Queste sono solo alcune delle località che potete vedere nella regione dell’Agarve. Il modo migliore per visitare questa parte del Portogallo è sicuramente un tour on the road in auto, in modo che possiate decidere voi dove trattenervi più tempo. Le cose da fare qua come avete potuto leggere non mancano infatti, sta a voi decidere che tipo di vacanza volete vivere.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Samsung Mg23f302tak Nero
119 €
159 € -25 %
Compra ora
Imperia 650 Macchina per la pasta elettrica macchina per pasta e ravio
73.49 €
129.9 € -43 %
Compra ora
Samsung T560 Tab Nero - Black 9.6 Wifi 8GB
133 €
Compra ora
Kobo Aura 2nd Edition
99.99 €
119 € -16 %
Compra ora