×

Alberto Matano, la verità sul coming out: “Come mai non dicevo nulla”

Alberto Matano ha svelato perché ha atteso tanto tempo prima di fare coming out difronte al suo pubblico.

Alberto Matano

Alberto Matano ha svelato come mai avrebbe atteso tanto prima di fare coming out e ha svelato un retroscena sulle sue nozze con lo storico compagno Riccardo Mannino.

Alberto Matano: la verità sul coming out

Alberto Matano ha atteso moltissimi anni prima di fare coming out ma, dopo le nozze con il suo Riccardo, è diventato un fiume in piena e ha raccontato aneddoti e retroscena riguardanti la sua vita privata.

Per la prima volta il celebre volto tv ha anche svelato perché avrebbe atteso tanto prima di fare coming out difronte al suo pubblico: 

“Le persone hanno capito chi sono prima che raccontassi della mia vita e mi vogliono bene. Penso che un ulteriore patto di fiducia si sia rinsaldato: non ci sono più non detti, è tutto alla luce del sole. Non ho mai mentito, piuttosto ho tenuto privato il mio rapporto, sono stato in silenzio.

Ho taciuto piuttosto che dire una “non verità”, per proteggere la relazione. L’ho tenuta in un luogo sicuro. Ma a parte ma e il mio compagno, la battaglia per i diritti è lunga e mi chiedo perché estendere i diritti venga osteggiato, visto che dare più diritti a tutti non vuol dire toglierli agli altri“, ha ammesso.

Le nozze

Lui e Riccardo sono convolati a nozze lo scorso giugno alla presenza di amici e parenti.

A celebrare il matrimonio è stata l’amica della coppia Mara Venier, a cui va il merito di aver spronato i due a convolare a nozze.

“Se Mara ci ha dato la spinta a sposarci? Ci abbiamo pensato tante volte: “Lo faremo”. Mancava quel centimetro finale che è arrivato grazie a lei. Eravamo quasi alla meta, Mara lo sapeva e siccome ci vuole bene ha colto il momento in quella famosa cena: “Quando vi decidete?”.

La verità è che nessuno faceva il passo di chiederlo all’altro”, ha svelato Matano. 

Contents.media
Ultima ora