×

Alessandra Amoroso e il lockdown: “Pensavo che non ce l’avrei fatta”

Alessandra Amoroso ha descritto le paure da lei provate durante il lockdown per l'emergenza Coronavirus.

Alessandra Amoroso lockdown

Alessandra Amoroso ha confessato dettagli e retroscena del suo 2020, un anno difficile per tutti a causa del lockdown per l’emergenza Coronavirus.

Alessandra Amoroso: il lockdown

Alessandra Amoroso non ha nascosto le sue paure e le sue angosce allo scoppiare dell’emergenza Coronavirus in Italia e nel resto del mondo, e ha descritto il suo lockdown tra percorsi di autoanalisi e autoconsapevolezza: “Mi davo regole, pensavo sempre che non ce l’avrei fatta, che non meritavo quello che avevo, mi riempivo di autocritiche…”, ha dichiarato la cantante, e ancora: “Mi sono ascoltata, ma in parallelo ho fatto analisi.

Il percorso è partito prima, ma il lockdown mi ha dato consapevolezza”.

Sui social la cantante non ha perso occasione per condividere messaggi di speranza con i fan, lanciando appelli – così come altre celebrità – per cercare di far fronte all’emergenza. Alessandra Amoroso non è l’unica ad essersi espressa con dolore riguardo alle problematiche e alle morti causate dall’emergenza. Come lei anche la conduttrice Mara Venier si è abbandonata ad un duro sfogo riguardante l’emergenza sanitaria, mentre altri personaggi vip (come Fedez e Chiara Ferragni) si sono espressi in merito alle vaccinazioni contro il Covid in Italia.

In tanti tra i fan non vedono l’ora di poter presto vedere Alessandra Amoroso in concerto. 

Contents.media
Ultima ora