Anna Mazzamauro picchiata sul set di "Poveri ma ricchi"
Anna Mazzamauro picchiata sul set di “Poveri ma ricchi”
Gossip e TV

Anna Mazzamauro picchiata sul set di “Poveri ma ricchi”

Anna Mazzamauro

Anna Mazzamauro afferma che "Poveri ma ricchi" è stato teatro di una terribile e spiacevole vicenda. L'attrice sarebbe stata picchiata sul set.

Anna Mazzamauro afferma che “Poveri ma ricchi“, prequel di “Poveri ma ricchissimi” uscito da poco nelle sale, è stato teatro di una terribile e spiacevole vicenda. A raccontarlo in un’intervista al quotidiano “Il Messaggero“, la stessa vittima. Anna Mazzamauro sarebbe stata picchiata sul set delle riprese del film diretto da Fausto Brizzi. Le conseguenze del fatto avrebbero molto condizionato la vita della Mazzamauro. Unico grande amico sul set del film, Christian De Sica. Grazie al suo supporto, l’attrice avrebbe deciso di partecipare anche alle riprese del sequel “Poveri ma ricchissimi“.

Anna Mazzamauro: la rivelazione sul set di “Poveri ma ricchi”

Anna Mazzamauro ha confessato un particolare terribile durante le riprese di “Poveri ma ricchi“, prequel di “Poveri ma ricchissimi“. Il sequel ha confermato gran parte del cast. Ma dopo l’episodio spiacevole, la Mazzamauro ha avuto non poche difficoltà a ripresentarsi sul set. Durante un’intervista rilasciata per “Il Messaggero“, Anna Mazzamauro avrebbe dichiarato di essere stata picchiata sul set del film diretto da Fausto Brizzi.

Il colpevole sarebbe stato un attore dello stesso cast.

Anna Mazzamauro

“Ero sul set di “Poveri ma ricchi“. Stavamo girando e io sarei dovuta entrare in scena mentre gli altri erano tutti insieme ad esultare”. Comincia così la dichiarazione dell’attrice. Sembrava una ripresa come un’altra. “Chiesi a Brizzi quale sarebbe stato il mio momento. Mi rispose che, stando dietro la porta, l’avrei capito da sola. Così, tranquillamente mi misi ad aspettare”. Dopo essere entrata in scena, Anna Mazzamauro avrebbe recitato la sua battuta, andando però a sovrastare la battuta di un altro attore. Nulla di grave, si sarebbe ripresa la scena, ripetendo le battute separatamente. Ma così non è stato. L’attore, “senza dire nulla, mi ha strattonata e picchiata sull’orecchio. Mi è stato lacerato il menisco dell’orecchio e, da allora, quando sono in casa e non devo recitare sono costretta a portare il bite, una sorta di apparecchio in bocca”, spiega l’attrice.

Anna Mazzamauro: “Zitta per non danneggiare il film”

La vicenda sarebbe accaduta durante le riprese.

Tutto sarebbe documentabile quindi. Ma la Mazzamauro ha taciuto fino a oggi un po’ per paura, un po’ sotto stretta richiesta della produzione del film. Infatti sarebbe stata proprio la produzione a pregare l’attrice di non esporre nessuna denuncia, per non danneggiare il film che da lì a poco sarebbe uscito nelle sale. La Mazzamauro avrebbe vissuto nella paura e nell’umiliazione fino alla confessione.

Anna Mazzamauro

La sua carriera è sicuramente nota per essere la signorina Anna Silvani nei film di Fantozzi. Mai avrebbe immaginato un fatto del genere sul set di un film. Dopo la vicenda, la Mazzamauro ha riportato gravi danni permanenti all’orecchio. E quando la produzione – la stessa che le aveva chiesto di tacere – le ha proposto il sequel di “Poveri ma ricchi“, Anna Mazzamauro ci ha pensato un po’ prima di accettare. Ma l’attrice la rivedremo sul grande schermo, insieme all’amico Christian De Sica, che le è sempre stata accanto.

L’attrice ha accettato la parte nel film sotto un aumento del compenso e per aver avuto il suo nome scritto in posizione centrale sulla locandina del film.

Anna Mazzamauro

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Diadora Atlas
149 €
315 € -53 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora