> > Arisa, gli insulti ricevuti sul web: "Volgarotta da quattro soldi"

Arisa, gli insulti ricevuti sul web: "Volgarotta da quattro soldi"

Arisa

Arisa ha postato gli insulti ricevuti sul web da parte degli hater: "Brutta", "C**o al vento". Ecco come ha risposto.

Arisa ha postato gli insulti ricevuti sul web da parte dei suoi hater.

Si tratta di offese gratuite e, talvolta pesanti, che ogni giorno l’artista è costretta a leggere, tra cui: “Brutta”, “Volgarotta da quattro soldi”, “Hai una carriera da pornostar” e “C**o al vento”. La cantante ha accompagnato il post da una lunga didascalia, in cui fa notare come molte autrici dei commenti ingiuriosi siano donne come lei e questo è preoccupante. Arisa ha infatti pubblicato gli screenshot testimonianti gli insulti alla sua persona in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

Lo ha fatto senza nascondere i nomi (o i nickname) degli utenti che la offendono. 

Arisa si sfoga contro gli insulti: “Voi come reagireste?”

A corredo degli screenshot che dimostrano gli insulti ricevuti da parte degli hater, Arisa ha scritto un duro e lungo sfogo. In esso, la cantante nata a Genova si è chiesta: ” Se chiunque scrivesse cose così pesanti a vostra figlia, a vostra madre, a un’amica a cui tenete, come reagireste? Ve lo dico io, molto male”.

Hater al femminile

Nel suo post, Arisa ha fatto inoltre notare: “Ma il diritto di offesa che pensate di avere a ragion veduta ha lo stesso principio di chi, ad esempio, esercita violenza fisica contro una donna vestita in minigonna. E il fatto che alcune delle offese che si leggono provengano da donne come me mi dice che siamo messe male”.