×

Asteroide vicino alla Terra, nessun rischio collisione

Condividi su Facebook

Il 9 settembre un asteroide passerà vicino alla Terra, a una distanza inferiore di quella della Luna. Non c'è però nessun rischio collisione.

Domenica 9 settembre 2018 alle 14:09 passerà vicino alla Terra l’asteroide 2018 RC, del diametro di cinquanta metri. Transiterà a una distanza minima dal nostro pianeta: a circa 220mila chilometri, poco più della distanza che separa la Terra dalla Luna. Non ci sarà però nessun tipo di rischio collisione con il nostro pianeta, ma la fortunata possibilità per i ricercatori di osservare un corpo celeste di questo tipo da vicino. L’asteroide sarà infatti visibile dal nostro paese con un piccolo telescopio, un’occasione importante per la comunità scientifica italiana.

Asteroide vicino alla Terra, ma non c’è pericolo

L’astrofisico italiano responsabile del Virtual Telescope Gianluca Masi ha dichiarato che si tratta di “un passaggio di tutta sicurezza, senza rischi di collisione con la Terra, ma è un’occasione preziosa per osservare questo corpo celeste“.

Gli astrofisici interessati nello studio di questo tipo di corpo celeste, hanno passato la notte tra l’8 e il 9 settembre nella sua osservazione.

La notizia del passaggio dell’asteroide 2018 RC così vicino alla Terra è arrivata poco meno di una settimana fa: il 3 settembre infatti i ricercatori del progetto Atlas dell’Università delle Hawaii, che si occupa dell’individuazione e della mappatura degli asteroidi vicino al nostro pianeta, ha previsto il suo arrivo per il 9 settembre.

A questo punto ai ricercatori italiani è stato sufficiente puntare i telescopi nella direzione della costellazione dell’Aquario, perché, come ha specificato l’astrofisico Gianluca Masi l’asteroide “si muoverà dalle costellazioni della Balena e dell’Acquario verso quella del Sagittario, passando da quelle del Pesce Australe e del Microscopio“; “dunque” ha continuato “l’asteroide sarà visibile a sud, a circa 30 gradi di altezza, poco dopo la mezzanotte“.

Nata a Milano, classe 1994, laureata in Lettere. Ha collaborato con Notizie.it.


Contatti:

2
Scrivi un commento

1000
2 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
2 Commentatori
più recenti più vecchi
Bravo

La luna dista 384.000km circa….

Ennibal

Ma perché prima di scrivere sfondoni non studiate o almeno vi informate? 220.000 km non sono più della distanza della Luna dalla Terra … sono poco più della METÀ di quella distanza: cioè l’asteroide è passato ALL’INTERNO dell’orbita della Luna …


Contatti:
Marta Lodola

Nata a Milano, classe 1994, laureata in Lettere. Ha collaborato con Notizie.it.

Leggi anche