×

Auto contro pizzeria a Parigi: morta una bimba di 8 anni, diversi feriti

Dramma nella periferia di Parigi: un'auto si è schiantata contro una pizzeria provocando la morte di una bambina di otto anni e ferendo almeno sei persone

auto contro pizzeria

Un morto e almeno cinque o sei feriti. E’ il bilancio ancora provvisorio del drammatico episodio avvenuto pochi minuti fa a Parigi, dove un’auto è andata a schiantarsi a tutta velocità contro una pizzeria. La vittima è una bambina di soli 8 anni che si sarebbe sfortunatamente trovata proprio sulla traiettoria del mezzo guidato, stando alle prime informazioni che arrivano dai media francesi, da un uomo di 39 anni trovato dalla polizia in stato confusionale e che avrebbe tentato il suicidio. Al momento infatti viene isclusa l’ipotesi di atto terroristico anche se la modalità ricorda i recenti episodi di Londra: è accaduto a Sept-Sorts, vicino a La Ferté sous-Jouarre, in Seine-et-Marne, nella regione di Parigi e al momentto non vi sono molte altre informazioni anche se sembra chiaro che l’atto sia stato volontario e che non si sarebbe dunque trattato di un incidente.

La dinamica dell’episodio è ancora da chiarire

Il conducente della vettura, una Bmw grigia, è stato immediatamente fermato: il mezzo ha letteralmente sfondato il locale, cogliendo di sorpresa le persone che si trovavano al suo interno o sulla strada del quartiere commerciale.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti in merito al bilancio definitivo di vittime e feriti e ai motivi precisi del folle gesto. Sul posto è presente la gendarmeria che sta fornendo informazioni ufficiali e dettagliate via Twitter. Oltre al fermo dell’uomo, le forze dell’ordine francesi hanno immediatamente delimitato e circoscritto l’area mentre sul posto sopraggiungevano diverse ambulanze per soccorrere le persone rimaste ferite.Intanto su Twitter è stata pubblicata un’immagine, che vi riportiamo, che mostra il veicolo pochi istanti dopo aver sfondato la vetrata della pizzeria, uno scenario a dir poco agghiacciante.

Solo pochi giorni fa un episodio simile si è verificato a Charlottesville, negli Stati Uniti, dove un’auto impazzita ha travolto i manifestanti che protestavano contro un’altra manifestazione organizzata dai suprematisti bianchi. Il mezzo ha travolto gli antirazzisti provocando tre morti e almeno 35 feriti.

Ama osservare, carpire ogni sfumatura, cogliere l'attimo e raccontare il tutto sulla carta stampata e sul web. Nato a Milano, dopo la laurea in Comunicazione Digitale ha intrapreso l'attività giornalistica sul campo pubblicando interviste, inchieste e approfondimenti su testate cartacee ed online. L'altra passione insieme alla scrittura? la musica. Dal 2011 collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile.


Contatti:

Contatti:
Daniele Orlandi

Ama osservare, carpire ogni sfumatura, cogliere l'attimo e raccontare il tutto sulla carta stampata e sul web. Nato a Milano, dopo la laurea in Comunicazione Digitale ha intrapreso l'attività giornalistica sul campo pubblicando interviste, inchieste e approfondimenti su testate cartacee ed online. L'altra passione insieme alla scrittura? la musica. Dal 2011 collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile.

Leggi anche