×

Belluno, blitz al bar e scatta la multa anche per il vigile avventore

In un bar in provincia di Belluno, gli agenti della polizia locale hanno eseguito un blitz scoprendo tra gli avventori anche un collega. Multato

belluno, multa anche al vigile

Scatta il blitz in un bar di Trichiana, in provincia di Belluno, e tra gli avventori c’è anche un vigile urbano di un comune confinante. Anche per lui è scattata la multa.

Belluno, blitz al bar e scatta la multa anche per il vigile

Storie che hanno dell’incredibile: a seguito di un blitz dei colleghi, anche un vigile della polizia locale è stato multato per non aver rispettato le norme anti-Covid.

In un bar di Trichiana, in provincia di Belluno, gli agenti della polizia locale, hanno eseguito un blitz dopo aver ricevuto segnalazioni di come le norme anti-Covid, quindi la non consumazione ai tavoli, ma solo l’asporto, non fossero rispettate. Certo è che quando gli agenti hanno eseguito l’ispezione.

non si aspettavano di dover multare anche un collega. Tra gli avventori del bar, gestito da cittadini cinesi infatti, si trovava comodamente seduto a tavolino, anche un agente della polizia locale di un comune vicino, fuori servizio, che si godeva tranquillamente la sua ordinazione. Multa immediata di 300 euro, per lui e per tutti gli altri consumatori, mentre ai proprietari del locale, oltre alla sanzione amministativa, è stato disposto anche la chiusura del locale per 5 giorni.

Questo bar è solo l’ultimo di una serie di locali di Borgo Valbelluna, che sono stati sanzionati nelle ultime settimane a causa del mancato rispetto delle norme anti-Covid. Che poi anche un vigile, rientrasse tra i multati, fa davvero capire come poco rispetto ci sia per le norme che tutti dovremmo seguire in questi difficili momenti di pandemia.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora