Benvenuti a Copenaghen. Ecco cosa vedere | Notizie.it
Benvenuti a Copenaghen. Ecco cosa vedere
Lifestyle

Benvenuti a Copenaghen. Ecco cosa vedere

Copenaghen offre molti posti interessanti da visitare.

Copenaghen è una città ricca di sorprese. Al suo interno si fondono in modo armonioso e particolarissimo innovazione e tradizione, antico e moderno, tranquillità e vita notturna. La capitale danese, perfetta sintesi di antico e moderno, può essere a ragione considerata un museo all’aperto, un luogo di continua sperimentazione.

Copenaghen in pillole

Si respira un’inconfondibile gioia di vivere nell’accogliente capitale Danese che risuona dall’attardarsi in un caffè in un giorno d’estate o al meravigliarsi davanti alle sculture di Ny Carlsberg Glyptotek. Passeggiare è il modo migliore di visitare, gustare e vivere intensamente Copenaghen.

Cosa visitare

Il tour comincia con la visita alla statua bronzea della Sirenetta, posta all’ingresso del porto. Commissionata allo scultore Eriksen da Carl Jacobsen, figlio del fondatore di Carlsberg, è il simbolo della città. landmark-2567061_960_720Dopo aver visto la Sirenetta è d’obbligo una visita ai Giardini Tivoli, il più antico parco divertimenti del mondo, punto d’incontro per la gente del posto e non solo.

Concerti all’aperto animano le fresche sere danesi. I balletti e le opere classiche risuonano forti sul palco dei concerti. 480058_450209315043531_1581828141_nAdesso è il turno dei musei. Merita una visita il Museo Nazionale, il più importante ed esteso museo di storia e cultura in Danimarca. Il piacere erotico trova posto nell’Erotiske Museum. Gauguin, Millet e de Toulouse-Lautrec trovano posto nel museo di Ny Carlsberg Glyptotek. A seguire un bel giro sui battelli nel canale di Nyhavn o una passeggiata in bicicletta poi dritti al Museo Carlsberg per imparare l’arte della birra.18838877_1339333852788327_1280762476760885012_n

Avete voglia di acquisti? Strøget, è il cuore dello shopping Danese. Curiosate negli empori di Købmagergade o provate lo stile di seconda mano a Pisserenden. Scegliete l’arte decorativa di Bredgade o gli ultimi stili Danesi di Kronprinsensgade. Nei fine settimana estivi è possibile fare grandi affari ai mercatini delle pulci.20621346_10208991413293460_832519233690433257_n

Al Teatro dell’Opera di Copenaghen si può godere di ottima musica. Il jazz è un elemento fondamentale della cultura della capitale, celebrato nell’annuale Festival Jazz. In tarda notte ci si può divertire nelle tipiche birrerie danesi o ballare nei club. Gli abitanti di Copenaghen preferiscono uscire tardi la sera, quindi i locali sono pieni di soli turisti prima della mezzanotte.

Cosa mangiare

La cucina internazionale si sposa con quella tradizionale danese nei menù dei ristoranti e nei caffè di Copenaghen. A Pilestroede, appena fuori da Strøge, il cuore dell’animato quartiere dei ristoranti di Copenaghen, si può gustare il sushi o la tipica aringa Danese. Si può mangiare all’aperto nei numerosi locali presenti lungo il pittoresco canale di Nyhavn o gustare dello speziato Thai ai Giardini Tivoli. Dopo aver esplorato la città di notte di possono gustare tipici panini in un caffè a Gråbrødretorv.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche