×

Bill Clinton ricoverato in ospedale per una infezione

Bill Clinton ricoverato in ospedale per una infezione alle vie urinarie: i medici di Irvine lo stanno curando con una forte terapia antibiotica

Bill Clinton

L’ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton è stato ricoverato d’urgenza in ospedale per una infezione: Clinton è in terapia intensiva ma non attaccato al respiratore per una sospetta infezione al sangue diagnosticata dopo un primo sospetto di cistite interstiziale acuta.

Bill Clinton ricoverato in un ospedale della California

L’ex capo della Casa Bianca in quota Dem e marito di Hillary è stato ricoverato all’ospedale della University of California ad Irvine. Clinton ha 75 anni e secondo i media Usa si trova nel nel reparto di terapia intensiva, ma non è attaccato al respiratore. La notizia è stata confermata anche dalla Cnn, che dà anche altri particolari.

Non c’entra il covid ma un’infezione: Bill Clinton ricoverato in ospedale

Come quello per cui le condizioni di salute di Bill Clinton non sarebbero collegate ai suoi precedenti problemi di cuore, men che mai al al Covid-19. Cnn ha confermato infatti che si tratterebbe di una infezione delle vie urinarie curata con un trattamento antibiotico.

Il portavoce conferma: Bill Clinton ricoverato in ospedale, ma “sta bene”

Angel Urena, portavoce di Clinton, ha detto che l’ex presidente sta bene: “Martedì sera l’ex presidente Clinton è stato ammesso all’Uci Medical Center per ricevere un trattamento per una infezione non legata al Covid ed è in via di guarigione”.

Per Clinton si prevede ancora qualche giorno di degenza intensiva, poi ordinaria.

Contents.media
Ultima ora