> > Carlo Cracco a nozze, si strappa il vestito della sposa

Carlo Cracco a nozze, si strappa il vestito della sposa

Carlo Cracco

Carlo Cracco si è sposato a Milano con Rosa Fanti, si strappa il vestito della sposa che rimane in mutande.

Carlo Cracco si è sposato.

Devono perdere, definitivamente, ogni speranza tutte coloro che speravano di conquistarlo, nonostante il noto chef fosse da tempo legato a Rosa Fanti, colei che è riuscita nell’impresa di condurlo all’altare.

La cerimonia di cui si sapeva già da tempo, si è tenuta ovviamente a Milano dove ci sono la maggior parte delle attività di Carlo Cracco e di sua moglie, socia dello chef in diverse attività. L’evento ha raccolto una serie di celebrità che hanno omaggiato gli sposi con la loro presenza.

Gli invitati al matrimonio di Carlo Cracco

Molte, tra gli ospiti intervenuti, le celebrità che hanno voluto festeggiare Carlo e Rosa, uniti già da 10 anni, ma che hanno comunque deciso che era arrivato il momento di pronunciare il fatidico sì.

Oltre al sindaco di Milano, Beppe Sala, che ha celebrato le nozze a Palazzo Reale e poi è intervenuto al ricevimento insieme alla sua compagna Chiara Bazoli, c’era ovviamente Lapo Elkann, socio in una delle attività dello sposo e suo testimone; e poi, tra gli altri, gli chef Antonino Cannavacciuolo, Andrea Berton e Davide Oldani.

Oltre alla componente culinaria, poi, tra i 200 invitati c’erano anche molti esponenti del mondo dello spettacolo, come ad esempio l’attrice Stefania Rocca e, ancora, Manuel Agnelli, Nicola Savino, Barbara D’Urso e Claudio Cecchetto.

L’abito strappato della sposa

I due sposi, raggianti in tutte le foto che cicolano in rete, avranno anche la possibilità di raccontare un anneddotto divertente rispetto al giorno del loro matrimonio: si è infatti strappato l’abito della sposa, e la povera Rosa Fanti è rimasta quasi in mutande, e non è un modo di dire, fotografata proprio nel momento più imbarazzante dell’inaspettato episodio.

A quanto pare, infatti, sembrerebbe che una guardia del corpo abbia inavvertitamente calpestato lo strascico dell’abito della sposa, decretando così l’incidente! La stoffa si è infatti strappata inesorabilmente, lasciando la povera Rosa in una situazione dedicamente imbarazzante.

Ovviamente il piccolo incidente non ha provocato nessun tipo di reazione negativa, e in molti hanno potuto apprezzare le bellissime gambe della sposa, che indossava un abito bianco con pailletes e raffinato bouquet negli stessi colori.

Carlo Cracco, invece, ha sceleto un elegante abito scuro con papillon e rosa all’occhiello.

Carlo Cracco

Il regalo di Lapo Elkann agli sposi

Il regalo di Lapo Elkann, non poteva che essere una macchina, e nello specifico una Abarth Cinquecento. Il rampollo di casa Agnelli, che con Cracco gestisce , ha scelto per l’automobile il colore azzurro, o meglio “color blue gradiente, con interni di gessato Loro Piana”, come ha lui stesso specificato e spiegato ai giornalisti.

Poi, non contento, Lapo ha anche pubblicato una foto degli sposi insieme ai loro quattro figli, due delle quali del precedente matrimonio di Cracco, sul suo profilo Instagram, con una frase che dimostra ancora una volta il profondo legame che unisce tutti e tre: “Carlo e Rosa, siete degli Amici e Partner Unici. Io e tutto il team di Garage Italia vi auguriamo dal profondo del cuore tutta la gioia e la felicità di questo mondo! Lapo”.