×

Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi replicano alle accuse: “Stridente contrasto con la realtà”

Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi hanno replicato in merito alla notizia riguardante la presunta denuncia di due loro ex domestici.

Carmen Russo

Carmen Russo e suo marito, Enzo Paolo Turchi, sono stati travolti dalla notizia di una presunta denuncia da parte di due domestici che li avrebbero accusati per sfruttamento del loro lavoro irregolare. I due diretti interessati hanno replicato alle accuse.

Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi: le accuse

Attraverso una nota del loro legale, Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi hanno pubblicamente replicato alle accuse nei loro confronti. I due personaggi tv – stando a un rumor circolato in rete – sarebbero stati denunciati da due domestici che li avrebbero accusati di lavoro irregolare e di “una serie di soprusi sia sotto il profilo personale che economico”.

I due personaggi tv hanno replicato pubblicamente attraverso una nota del loro legale negando ogni accusa nei loro confronti: “Tutti detti articoli appaiono ridondanti di illazioni e luoghi comuni che si pongono in stridente contrasto con la realtà fattuale e le circostanze comportamentali delle parti.

Ciò posto, anche nella considerazione che allo stato degli atti gli scriventi non hanno ricevuto alcuna notificazione dei ricorsi asseritamente depositati dai presunti dipendenti al Tribunale Ordinario di Tivoli, competente per territorio, gli esponenti stessi si riservano, a loro volta, di agire giudizialmente per la tutela dei propri diritti e interessi”, si legge nel comunicato diffuso dal legale dei due vip, che intanto hanno promesso di denunciare coloro che hanno diffuso la notizia (a loro dire totalmente falsa e stridente con la realtà).

Carmen Russo: la presunta denuncia

Stando alla notizia circolata in rete la showgirl Carmen Russo e suo marito, Enzo Paolo Turchi, sarebbero stati denunciati da due domestici della loro casa a Formello. I due, assunti dal 1° luglio 2020, avrebbero dovuto prestare servizio presso l’abitazione in cambio di due alloggi e un compenso pari a 700 euro. In seguito – sempre stando alla notizia riportata in rete da alcuni giornali – sarebbe stato loro offerto il pagamento di soli 500 euro mensili senza busta paga (e in contanti).

Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi: i dettagli

Stando alla notizia circolata in rete uno dei due domestici avrebbe chiesto ad Enzo Paolo Turchi di essere messo in regola e per tutta risposta sarebbe stato cacciato dall’abitazione.

“Nell’urlare queste parole portava a pochi millimetri dal mio viso la sua mano tesa facendo capire al sottoscritto che questa volta si sarebbe fermato, ma che non sarebbe stato così la prossima”, si legge in un articolo del Fatto Quotidiano in merito ai presunti atti depositati dal Tribunale di Tivoli.

Contents.media
Ultima ora