×

I cibi giusti per far risplendere la pelle

L’alimentazione è fondamentale per mantenersi in buona salute e non avere problemi fisici. Sono molti i cibi che permettono dei benefici esteriori.

dicas nutricionista alimentacao verao 768x512

L’alimentazione si sa è fondamentale per mantenersi in buona salute e non avere problemi fisici. Spesso però si sottovaluta la sua utilità dal punto di vista estetico. Sono molti i cibi che permettono dei benefici esteriori. Di seguito, una serie di alimenti che possono modificare il nostro modo di percepire il cibo solo come fonte di sostentamento.

I cibi utili alla cura della pelle.

Frutta e verdura è consuetudine considerarli come cibi sani e infatti essi sono ricchi di antiossidanti e nutrienti per la pelle; i mirtilli, ad esempio contrastano gli effetti dei radicali liberi; cosi come cavoli e verdure a foglia verde contengono vitamina K che è una buona alleata per mantenere l’elasticità della pelle. Oltre alla frutta e alla verdura, l’avena, il riso integrale e l’orzo sono ottimi carboidrati da sostituire alla pasta, al pane bianco e al riso che al contrario provocano rughe e acne.

È ovvio, inoltre che è necessario evitare il più possibile cibi grassi, confezionati, zuccheri e bevande gassate.

Prevenzione dai raggi UV.

Il sole è fonte di vita ed è piacevole stare all’aria aperta con le belle giornate. È necessario, tuttavia, ricordare la dannosità dei raggi UV che sono una tra le principali cause di invecchiamento cutaneo.Per impedire la loro azione si possono acquistare in commercio delle crema; efficace è la Crema Intensiva Anti-Età 3 Zone SPF30 di Olaz Regenerist.

Oltre alle creme l’alimentazione, anche in questo caso, aiuta dagli effetti dannosi dei raggi UV: cibi ricchi di polifeni (fragole, prugne, semi di melograno e tè verde), flavonoidi (more, mirtilli, cioccolato fondente), mandorle, semi di girasole e noci in primis.

Oltre il cibo

Un ottimo alleato contro le infiammazioni cutanee è il salmone, ricco di Omega – 3 e giacché il corpo non lo produce è necessario integrarlo nella propria dieta. Per concludere è fondamentale mantenere la regolarità intestinale e bere molta acqua (6 – 8 bicchieri di acqua al giorno).

Questi sono dei consigli che ognuno di noi dovrebbe seguire ogni giorno; ricordiamoci, tuttavia, che la dieta deve essere unita ad una buona attività fisica, oltre a dormire molto e a non fumare.

Contents.media
Ultima ora