×

Cibo per gatti ipoproteico per felini con malattie renali

default featured image 3 1200x900 768x576

Quando un gatto invecchia, può iniziare a soffrire di malattie renali. Una volta che ad un gatto è stata diagnosticata una malattia renale, è importante controllare la sua dieta. Le malattie renali rendono difficile scomporre le proteine, quindi un gatto dovrebbe seguire una dieta ipoproteica.

article page main ehow images a06 32 d6 low protein food cats kidney disease 800x800

Blocco renale cronico nei felini

Un blocco renale può essere sia acuto che cronico. Il blocco renale cronico è il progressivo indebolimento della funzione renale e si verifica per lo più nei gatti con più di sette anni.

Un blocco renale acuto è l’improvvisa chiusura dei reni a causa di un’ostruzione del tratto urinario, di una malattia o di un trauma. I sintomi di entrambe le forme di blocco renale comprendono aumento della sete, vomito e perdita di appetito.

Gestione della dieta

Quando ad un gatto viene diagnosticata una malattia renale, un veterinario può consigliare una dieta ipoproteica, così da ridurre le scorie che i reni devono filtrare, facilitando le loro funzioni.

Purtroppo, spesso il cibo ipoproteico non è appetitoso come quello in commercio e il gatto può rifiutarsi di mangiarlo.

Stimolanti dell’appetito

A volte il gatto può essere così debole da rifiutarsi di mangiare. Il veterinario può allora prescrivere degli stimolanti dell’appetito ipoproteici per incoraggiare il gatto a mangiare. Questo cibo ipoproteico è formulato per essere gustoso, così che il gatto ne mangi di più.

Cibo commerciale

I gatti possono rifiutarsi di magiare cibo speciale. Se questo si verifica, è meglio nutrire il vostro gatto con cibo commerciale piuttosto che lasciarlo affamato. Vi sono dei marchi di cibo per gatti che producono cibo con più bassi livelli di proteine. Il cibo in scatola ha meno proteine del cibo secco.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora