×

Come avere capelli da zombie

Come avere capelli da zombie

default featured image 3 1200x900 768x576

zombie 300x200Nesuno grida “Zombie!” come fa un grande hairstylist.

Quando si impersona uno zombie, che sia per una festa o per uno spettacolo teatrale, il tuo hairstylist può fare la differenza. Per la tradizione, gli zombie sono morti ritornati dall’aldilà che hanno perso l’autoconsapevolezza e la razionalità. Gli zombie hanno diversi aspetti, ma hanno sempre la stessa pettinatura.
ISTRUZIONI
1) Bagnati completamente i capelli, come se fossi appena uscita dalla doccia. Tenendo la testa sotto la doccia o sotto il rubinetto, mischia lo sporco con i tuoi capelli umidi, per creare un effetto leggermente fangoso.

La quantità di sporco vari a seconda della lunghezza dei capelli, ma non esagerare. Lo sporco argilloso funziona meglio perché é appiccicoso, dando perciò un aspetto disordinato.
2) Prima che i capelli si asciughino, applica la brillantina la cui quantità varia a seconda della lunghezza dei capelli. Massaggia la brillantina tra i capelli modellandoli nella foggia desiderata. Quando essi cominciano ad asciugarsi in una determinata foggia, asciugali col phone per circa 10 minuti, mantenendo la pettinatura desiderata.

Più sono disordinati e crespi e meglio è.
3) Quando i capelli sono asciutti ed hanno la foggia desiderata, applicati del cerone bianco in modo casuale su tutti i capelli. Fai attenzione a non scompigliare troppo la pettinatura appiattendola. Lavora su tutti i capelli per ottenere un aspetto spettinato e stressato.
4) Per un ulteriore effetto, prova ad aggiungere altri ingredienti ai capelli. Spargiti un pò di sangue finto dietro alla testa e nei capelli che coli un pò sul viso.

Per uno zombie di mondo, prendi in considerazione di imgarbugliarti qualche rametto o qualche penna tra i capelli.

Contents.media
Ultima ora