Come personalizzare le cover del cellulare
Come personalizzare le cover del cellulare
Guide

Come personalizzare le cover del cellulare

cover
Alcuni consigli pratici per personalizzare la cover del vostro cellulare.

Da una semplice cover a milioni di soluzioni e miliardi di combinazioni. Consigli per rendere infinite le possibilità di personalizzazione del cellulare.

Esistono due metodi per rendere il proprio cellulare o smartphone esteticamente unico e inconfondibile. Il primo consiste nel mettersi in caccia della cover per cellulare più unica, bizzarra e inusuale disponibile sul mercato, in particolare nei siti di ecommerce. Con una evidente controindicazione: per quanto si possa effettuare una ricerca accurata, e per quanto si possa scegliere una cover teoricamente diversa dalle altre, si tratterà pur sempre di un pezzo “di serie” prodotto industrialmente; quindi, da qualche parte nel mondo, qualcun altro potrebbe averne una uguale alla vostra. Il secondo metodo consiste nel ricorrere al buon vecchio bric-à-brac: insomma, personalizzare la cover pezzo per pezzo, utilizzando un po’ di fantasia e facendo qualche ricerca specialistica. Il sito HowToDoThings.com ci suggerisce cosa fare, passo dopo passo, nel caso si volesse personalizzare – nel senso etimologicamente più puro del termine – la cover del proprio cellulare.
– Primo, le skin.

Applicare una skin al corpo del cellulare è un ottimo primo passo per differenziarsi. In commercio ve ne sono decine di migliaia di materiali, texture e colori differenti. Ma alcuni negozi ne realizzano anche su ordinazione e in tempo reale, tramite stampa 3D. Esistono anche siti come mytego.com o skinit.com, che offrono lo stesso servizio di customizzazione totale direttamente online: basta scegliere il modello di telefono e il tipo di skin che si desidera applicarvi, uploadare l’immagine che si desidera come sfondo e definire alcuni parametri (scala di grandezza, scritte aggiuntive, eccetera). Lo shipping per l’Italia, al momento, da questi siti non risulta disponibile, ma chissà, contattando direttamente il sito e stabilendo un accordo per quanto riguarda i costi di spedizione forse si può riuscire a ottenere una risposta positiva.
– Abbinarvi uno o più oggettini di chincaglieria, o come dicono gli inglesi trinkets. E qui, davvero, le possibilità si moltiplicano in maniera esponenziale.

Decorazione minimal, ma considerando i milioni – non scherziamo – di oggetti di chincaglieria diversi presenti in giro a prezzi ridicoli, potreste anche disporre di un elemento di personalizzazione diverso ogni giorno.
Pittura spray sulla cover. Inutile suggerirvi di farlo dopo averla rimossa dall’apparecchio, vero? Ad ogni modo, si tratta semplicemente di scegliere il colore che vi aggrada di più, nel caso non lo trovaste sul mercato. Scegliete una vernice atossica.
Fondina: in tessuto morbido o duro, in pelle, in materiali plastici. Vi libera le tasche e rende il vostro banale smartphone da borghesi un prodotto dannatamente hipster. Cosa chiedere di meglio?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*