×

Consigli per la ristrutturazione del bagno

Dalla scelta dei sanitari a quella delle mattonelle, dall'illuminazione al dilemma tra vasca e doccia: tutti i consigli per ristrutturare il tuo bagno.

consigli per ristrutturare il bagno
Vintage bathroom with modern bathtub and retro decor objects - 3d rendering

Stai pensando di ristrutturare il bagno della tua abitazione? Oppure hai appena acquistato casa e devi fare dei lavori all’interno del bagno?

Se, qualunque sia la motivazione, vuoi dare un’aria nuova alla stanza da bagno della tua casa, continua a leggere questo articolo perché ti daremo dei consigli che potrebbero rivelarsi utili!

Sanitari

Il nostro consiglio è quello di fare molta attenzione nella scelta dei sanitari, poiché devono essere certamente belli da un punto di vista estetico ma anche funzionali.

Per quanto riguarda il lavabo, più è di grandi dimensioni e più si rivela comodo; inoltre, converrebbe munirlo di un miscelatore alto per lavabo bagno, in quanto rispetto a quelli più bassi si rivela molto più comodo da utilizzare.

Il bidet ed il wc devono avere le dimensioni standard consigliate e devono essere in linea con lo stile scelto per il lavabo.

Vasca da bagno oppure doccia?

Quando si arreda un bagno la domanda che ci si pone più spesso è: “Meglio la doccia o la vasca da bagno?”. La risposta non può essere assoluta ed è condizionata dalle singole esigenze.

Innanzitutto, se all’interno della stanza da bagno vi è parecchio spazio allora si può installare la vasca da bagno, se lo spazio è ridotto allora la scelta della doccia è quasi obbligatoria. C’è anche chi sceglie la vasca dotata di parete, cioè una vasca da bagno con una parete vetrata che la trasforma in una sorta di doccia.

La maggior parte delle persone sognano la vasca da bagno poiché è un emblema del relax, ma c’è anche chi preferisce la doccia poiché nettamente più sbrigativa.

Arredamento

Anche il bagno, come tutte le altre stanze della casa, necessita di mobilio. Il nostro consiglio è quello di inserire i mobili strettamente necessari: uno per sistemare gli asciugamani e la biancheria pulita, uno di dimensioni piccole per sistemare i vari prodotti che utilizzi all’interno del bagno.

Invece, per posizionare gli asciugamani utilizzati quotidianamente potresti scegliere delle piantane porta salviette, così da evitare fori nel muro. Inoltre, se hai bisogno di ripiani ulteriori potresti valutare di inserire delle mensole, che non occupano spazio sul pavimento ma, spesso e volentieri, si rivelano molto utili.

Dettagli

Per quanto riguarda il pavimento potresti valutare delle mattonelle chiare, magari abbinate alle piastrelle del muro; se, invece, nelle altre stanze della casa hai il parquet potresti inserirlo anche nel bagno, lasciando le pareti bianche o un qualunque colore chiaro.

Fondamentale è l’illuminazione, oltre alle luci necessarie potresti valutare di acquistare una lampada con piantana da posizionare accanto alla vasca da bagno.

Contents.media
Ultima ora