Corea del Sud, palazzo in fiamme 28 morti e 26 feriti
Corea del Sud, palazzo in fiamme 28 morti e 26 feriti
Esteri

Corea del Sud, palazzo in fiamme 28 morti e 26 feriti

corea del sud

Corea del Sud, un gravissimo incidente sta costando 28 morti e 26 feriti. Nella città di Jecheon un palazzo è stato inghiottito dalle fiamme.

Tragedia in Corea del Sud, a seguito di un terribile incidente che ha avvolte nelle fiamme un palazzo a Jecheon. La tragedie ha tolto la vita a 28 persone. Il bilancio potrebbe però peggiorare. Altre 26, invece, sono rimaste ferite. Le squadre di soccorso sono ancora impegnate all’interno dell’edificio nelle operazioni di spegnimento delle fiamme. Molte persone rimaste uccise stavano utilizzando i bagni pubblici al secondo e al terzo piano, e ciò ha reso loro più difficile fuggire.

Corea del Sud incendio

È stato un tragico risveglio a Jecheon, città della Corea del Sud. Infatti, un edificio è stato letteralmente soffocato dalle crudeli fiamme. Ingente è il prezzo che si sta tutt’ora pagando. Sono infatti 28 le povere persone che sono rimaste uccise a causa delle fiamme. Ma questo conto, già caro di suo, potrebbe rincararsi ulteriormente. Altre 26 persone sono rimaste invece ferite per l’incendio. I vigili del fuoco locali stanno ancora adesso lottando contro le fiamme.

Stando a quanto affermato dal portavoce dei vigili del fuoco, molte delle persone che hanno perso la vita nel disastro, stavano usando in quel momento i bagni pubblici situati al secondo e terzo piano.

Per questo motivo, per loro è stato più difficile mettersi in salvo dalle fiamme e dal fumo. I media sudcoreani hanno mostrato le squadre dei vigili del fuoco lottare con idranti ed elicotteri per spegnere le fiamme maledette.

Proprio nella cittadina sudcoreana era previsto per questo venerdì il passaggio della torcia olimpica. Gli organizzatori dei giochi olimpici invernali di Pyeongchang hanno però dovuto rivedere il programma a causa del dramma che sta torturando la città di Jecheon.

corea del sud

La causa

Al momento non è chiaro cosa abbia la scintilla mortale. La causa del disastro sembrerebbe essere stata un veicolo parcheggiato al piano terra dell’edificio. Lì, vi sono situati diversi ristoranti e centri di intrattenimento. Vi sono anche una palestra e un impianto di golf al coperto. A diffondere la notizia sono state delle fonti ufficiali.

Precedente

Ciò ci riporta drammaticamente al 14 maggio 2014. In quell’occasione a finire in fiamme è stato un ospedale, e il disastro è costato 21 vite.

Nell’incendio, che si è sviluppato presso un ospedale nella regione di Janseong, a sud di Seul, sono rimaste ferite anche altre sei persone in modo critico. La maggior parte delle vittime sono persone anziane tra i 70 e gli 80 anni. Il responsabile è stato un ottantenne malato di Alzheimer, che è stato arrestato dalla polizia. Le immagini delle telecamere di sicurezza lo hanno ripreso mentre entrava in un magazzino, luogo dove le fiamme sarebbero partite. Molte persone non sono riuscite a mettersi al sicuro dai fumi tossici, che hanno invaso le camere al piano superiore di questo ospedale di due piani. Il responsabile dei pompieri ha dichiarato che la maggior parte delle vittime sono morte per aver inalato fumo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Samsung Mg23f302tak Nero
119 €
159 € -25 %
Compra ora
Imperia 650 Macchina per la pasta elettrica macchina per pasta e ravio
73.49 €
129.9 € -43 %
Compra ora
Samsung T560 Tab Nero - Black 9.6 Wifi 8GB
133 €
Compra ora
Kobo Aura 2nd Edition
99.99 €
119 € -16 %
Compra ora