×

Cristiano Ronaldo alla Juve, la conferma ufficiale

Cristiano Ronaldo è ufficialmente parte della Juventus. Secondo fonti attendibili, è atteso in Italia in serata.

default featured image 3 1200x900 768x576

Alle ore 17.32 è arrivata la conferma ufficiale: Cristiano Ronaldo è alla Juventus. La squadra torinese ha offerto al suo agente, Jorge Mendes, 105 milioni di euro, che si è occupato delle trattative tra i due club. Il calciatore ha accettato un accordo che prevede un compenso di 30 milioni a stagione.

Al momento della diffusione della notizia, Cristiano si trovava a Navarino, località greca nel Peloponneso. Per siglare l’accordo, il presidente Agnelli si è recato personalmente a Kalamata.

Lettera di addio

Cristiano Ronaldo ha voluto salutare il Real Madrid con una lettera di addio in cui ha descritto gli anni trascorsi nella capitale spagnola come “forse i più felici della mia vita”. Grande è l’affetto che lo lega alla squadra e alla città: “Sono stati nove anni unici.

È stato un periodo emozionante per me, pieno di considerazione ma anche impegnativo perché il Real Madrid è molto esigente, ma so bene che non dimenticherò mai di aver vissuto il calcio qui in un modo unico”. Cristiano ha ricordato le vittorie collezionate in questi nove anni: quelle collettive, come le 4 in Champions, ma anche le soddisfazioni personali, tra cui quella di “aver vinto 4 Palloni d’oro e 3 Scarpe d’oro”.

Ma soprattutto, il Real è stato per lui una grande famiglia: “Più che mai voglio dire grazie. Voglio ringraziare la società, il presidente, i direttori, i miei colleghi, tutti i tecnici, i medici, fisioterapisti e operatori incredibili che fanno funzionare tutto e che sono in attesa di ogni dettaglio senza sosta. Grazie infinite ancora una volta ai nostri fan e grazie anche al calcio spagnolo”.

Un nuovo ciclo

Tuttavia, ha continuato, “credo che sia giunto il momento di aprire una nuova fase nella mia vita ed è per questo che ho chiesto al club di accettare il trasferimento”. Ha chiesto ai tifosi della squadra spagnola di comprendere la sua decisione. Ha concluso affermando: “Ho riflettuto molto e so che è giunto il momento per un nuovo ciclo. Me ne vado, ma questa maglietta, questo logo e il Santiago Bernabéu continuerò a sentirli sempre miei ovunque io sia”.

L’arrivo in Italia

Ancora nessuna notizia ufficiale sul momento e il luogo in cui Ronaldo raggiungerà la squadra. Ma secondo fonti attendibili,è probabile che il calciatore arrivi in serata all’aeroporto di Caselle insieme al presidente Agnelli.

Il saluto di Khedira

Sami Khedira ha accolto Ronaldo nella Juve con un post su Instagram: “Benvenuto a Torino, Cristiano. We had a great time together in Madrid. I can‘t wait to get back to work with you! Today is a special day for Juventus”.

Il post di Khedira

Giornalista pubblicista classe 1994, nata in provincia di Monza e Brianza, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Lisa Pendezza

Giornalista pubblicista classe 1994, nata in provincia di Monza e Brianza, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora