×

Allarme maltempo, crolla un muro ad Alvito: due morti e due feriti

Due pensionati sono morti e altri due sono rimasti feriti nel crollo del muro di un capannone ad Alvito (Frosinone), a causa del maltempo.

Alvito, muro crollato per il maltempo
Alvito, muro crollato per il maltempo

Due persone hanno perso la vita ad Alvito, in provincia di Frosinone, a causa del crollo di un muro e di parte di un capannone agricolo in via Colle Mattarino. Secondo quanto si apprende da Ciociaria Oggi, la parete crollata era alta circa due metri.

Le due vittime, Guido Albassi e Carlo Diana (le identità sono state rese note da Leggo), erano residenti rispettivamente a Veroli e ad Alvito. Ferite altre due persone: il fratello della seconda vittima, Vincenzo Diana, e Franco Zeppieri. Si tratterebbe di un gruppo di pensionati, di età compresa tra i 69 e i 75 anni. Uno degli uomini coinvolti è stato trasferito in un ospedale di Roma in codice rosso. L’altro ferito ha riportato lesioni di lieve entità.

Forze dell’ordine sul posto

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Sora e i Carabinieri. La Procura di Cassino ha aperto un’indagine. I magistrati intendono accertare le eventuali responsabilità da parte dei proprietari del terreno dove sorge il capannone. Secondo quanto riferito dal Messaggero, il gruppo di pensionati si era avvicinato al muro per proteggersi dalle forti raffiche di vento.

Guidonia, morto uomo di 45 anni

Il maltempo che ha colpito il centro-sud ha mietuto una terza vittima a Guidonia, in provincia di Roma. Si tratta di un uomo di 45 anni, di nazionalità rumena. L’uomo è morto schiacciato da un albero mentre si trovava alla guida della sua auto. Il tronco ha colpito il parabrezza, provocandogli gravissime lesioni. È stato trasferito in pronto soccorso in condizioni disperate ed è morto in ospedale poco dopo. Sono molti gli alberi crollati nell’area della capitale a causa delle forti raffiche di vento.

Contents.media
Ultima ora