Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Si soffoca con un pezzo di pane mentre si reca al seggio elettorale
Cronaca

Si soffoca con un pezzo di pane mentre si reca al seggio elettorale

cadavere

Domenico Antonicelli si stava recando alle urne nella giornata delle europee. Purtroppo un boccone di pane gli ha occluso le vie respiratorie

Un uomo di 84 anni residente in provincia di Torino si è soffocato dopo aver ingerito un pezzo di pane. L’anziano si stava recando alle urne con la famiglia nella frazione vicina di Marcorengo.

La dinamica

Domenico Antonicelli si stava recando al seggio elettorale di Marcorengo per esprimere la sua preferenza alle elezioni europee. Si trovava a bordo di una Fiat Panda, in compagnia della moglie e della cognata quando è rimasto soffocato da un pezzo di pane. Erano circa le 12.30 di domenica 26 maggio. Secondo le ricostruzioni effettuate dai carabinieri di Cavagnolo, l’uomo sedeva sul sedile posteriore dell’auto e all’altezza di via del Tolmino ha iniziato a dare i primi segni di soffocamento. Il pezzo di pane che stava mangiando nel tragitto verso il seggio gli ha occluso le vie respiratorie. Le donne che si trovavano con il pensionato hanno lanciato l’allarme. I soccorsi e il personale del 118 hanno tentato inutilmente di salvarlo: l’anziano è rimasto soffocato dal boccone.

L’uomo è morto a Brusasco: aveva 84 anni. I carabinieri di Chivasso stanno effettuando gli accertamenti sul caso.

I consigli per evitare il soffocamento

In caso di soffocamento totale è possibile intervenire in prima persona effettuando la manovra di Heimlich: sopo essersi posizionati dietro la persona coinvolta, occorre inclinarle il busto in avanti tenendo il petto ben saldo. In questo modo, il cibo che causa l’ostruzione giungerà nuovamente alla bocca: a questo punto potete dare 5 colpi tra le scapole in maniera decisa e contundente. Il boccone dovrebbe uscire e liberare le vie respiratorie.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Laura Pellegrini
Laura Pellegrini 366 Articoli
Classe '98, cresciuta condividendo il sogno del padre. Veronese di origini, ma milanese acquisita. Da sempre curiosa e attenta ai fatti di attualità, spera di costruirsi (in futuro) un nome nel giornalismo politico. L'ambizione è quella di lavorare nelle istituzioni europee, ma per ora prosegue gli studi di Comunicazione e Società all'Università di Milano.