×

BMW contro un muretto, auto si divide in due: morto un militare USA

A perdere tragicamente la vita nello spaventoso incidente stradale avvenuto a Fontanafredda un militare americano di stanza alla base Usaf di Aviano.

incidente

Terribile incidente stradale nel tardo pomeriggio di giovedì 6 giugno 2019 a Fontanafredda, in provincia di Pordenone. Le drammatiche immagini diffuse dai vigili del fuoco accorsi sul luogo della tragedia fanno comprendere lo spaventoso schianto di un’auto, che è costato la vita ad un giovane di appena 30 anni.

La vittima è un militare americano in servizio alla base Usaf di Aviano.

Auto divisa in due

Le cause dell’incidente, avvenuto attorno alle ore 18:30, sono ancora in corso di accertamento da parte delle forze dell’ordine. Quel che è certo è che l’impatto dell’auto, una BMW, contro un muretto di recinzione di un’abitazione in via Francesco Baracca a Fontanafredda è stato devastante.

La scena che i soccorritori si sono trovati di fronte è stata infatti impressionante.

La BMW non era andata solo distrutta ma si era letteralmente divisa in due parti. Sul posto oltre al personale medico una squadra dei vigili del fuoco. L’automobilista sembra che dopo lo schianto sia stato sbalzato fuori.

La vittima

I sanitari hanno tentato di fare il possibile per rianimare il giovane ma purtroppo non c’è stato niente da fare. Dopo minuti di tentativi, alla fine i paramedici non hanno potuto far altro che decretare il decesso del 30enne.

L’uomo alla guida della BMW era un militare statunitense di stanza presso la base Usaf (United States Air Force) di Aviano. Stando alle prime indiscrezioni, lascerebbe una moglie e una figlia piccola. Sulla dinamica dello schianto sono ancora in corso le indagini da parte delle autorità competenti.

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Paola Marras

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora