×

Napoli, incidente mortale: muore una mamma di soli 29 anni

La vittima del tragico incidente avvenuto sull'Asse Mediano è Imma Papa: la donna lascia il marito ed un figlio di soli due anni.

Tragico incidente quella avvenuto nel tratto di strada che congiunge l’Ipercoop di Afragola e l’entrata sull’autostrada Napoli-Roma nel pomeriggio di giovedì 20 giugno 2019. Nel violento schianto a perdere la vita è stata una giovane ragazza di soli 29 anni. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine che hanno lavorato al caso, un camion, che si dirigeva in direzione Acerra, avrebbe completamente perso il cassone nel quale veniva trasportata la merce. Dopodiché i portelloni avrebbero ceduto, permettendo così allo scarico di riversarsi in strada. Proprio così la Fiat 500 con a bordo la 29enne è stata schiacciata.

Chi è la vittima

La vittima è Imma Papa, ventinovenne originaria di Forchia, piccolo paesino nella provincia di Benevento, che lavorava all’aeroporto di Capodichino. La ragazza viveva con il marito: la coppia aveva anche una figlia di soli due anni ad Arienzo.

La vittima dello schianto sarebbe stata colpita in pieno e travolta da quintali di patate, che non le avrebbero lasciato scampo.

Inutili i tentativi di salvare la donna: quando il personale medico è arrivati sul posto, Imma giaceva già senza vita. Sul posto sono intervenute le pattuglie della polizia stradale di Napoli e quelle della Polstrada del Compartimento di Nola. Le indagini per stabilire con precisione le dinamiche dello schianto sono tutt’ora in corso. Ancora da accertare è il motivo per cui lo scarrabile si sia staccato dal tir: potrebbe essersi trattato di un errore di manovra o di un guasto nel meccanismo di agganciamento. Al momento non si esclude che il cassone fosse carico oltre il limite consentito e che l’eccessivo peso abbia compromesso i sistemi di sicurezza facendolo sganciare.


Nato a Varese, classe 95. Ha collaborato con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Fabio Rossi

Nato a Varese, classe 95. Ha collaborato con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche