×

Roma, autista di autobus picchiato da 8 ragazzi per un rimprovero

Un rimprovero per un'infrazione avrebbe scatenato la loro ira: a Roma picchiato un autista d'autobus da un gruppo di 8 ragazzi.

aggressione autista roma

Aggressione a Roma nella serata di venerdì 20 settembre, verso le 23.30. A farne le spese un autista d’autobus che, secondo le prime informazioni raccolte, avrebbe rimproverato un gruppo di ragazzi che avevano azionato la leva d’emergenza. Infastiditi dal richiamo dell’uomo, avrebbero quindi iniziato a colpire l’uomo.

Pestato autista d’autobus

Aggredito un autista di autobus da un gruppetto di 8 ragazzi: il brutale episodio si è verificato a Roma, su un bus della linea 46 in via Boccea. Erano circa le 23.30 di venerdì 20 settembre quando l’uomo sarebbe stato aggredito a seguito di un richiamo nei confronti del gruppo, colpevole di aver violato le regole del mezzo avendo azionato all’improvviso la leva d’emergenza. Secondo quanto ricostruito dalla polizia l’uomo, un 56enne, sarebbe uscito dalla cabina per conducenti avvicinandosi al gruppo, nel tentativo di resettare la leva della porta manomessa poco prima dai ragazzi.

Dopo averli rimproverati, il gruppo per tutta risposta si sarebbe scagliato contro il conducente, picchiandolo al volto e provocandogli la rottura del setto nasale.

La prognosi finale

Dopo essere stato trasportato all’ospedale del Policlinico Gemelli, l’uomo è stato prontamente medicato dal personale del posto. Per lui una prognosi di 30 giorni per rottura del setto nasale. Sull’aggressione indagano le forze dell’ordine della Capitale, che avrebbero già rintracciato uno dei ragazzi, un 17enne romano, ora denunciato per lesioni e interruzione di pubblico servizio ma ancora a piede libero. In corso ulteriori indagini per risalire a tutti i responsabili. Sul caso è intervenuta anche la sindaca Virginia Raggi, che ha espresso massima solidarietà attraverso un tweet: “Esprimo solidarietà all’autista del bus della linea 46 aggredito ieri sera in via Boccea da un gruppo di otto ragazzi.

Sono episodi inaccettabili e vergognosi. Roma non tollera la violenza”.


Nata a Senigallia, classe 1994, è laureata all'Accademia di Belle Arti di Brera ed ha frequentato l'Ecole Supérieur de Journalisme. Oltre che con Notizie.it, collabora con Waamoz.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Lavinia Nocelli

Nata a Senigallia, classe 1994, è laureata all'Accademia di Belle Arti di Brera ed ha frequentato l'Ecole Supérieur de Journalisme. Oltre che con Notizie.it, collabora con Waamoz.

Caricamento...

Leggi anche